Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Australia, Estero - 26 Marzo 2009

Australia: Boss cercano "protezione" alla polizia

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

In Australia, nel NSW, lo stato la cui capitale e' Sydney, e' in atto una vera e proprio guerra tra bande di motociclisti. Iniziata qualche mese fa con l'esplosione di una bomba che distrusse una delle sedi di una banda nell'immediata periferia di Sydney. Nella circostanza non vi furono vittime , ne feriti. In questi giorni di morti , se ne contano gia' due accertati. Altri tre morti ammazzati non se ne conosce la matrice , ma , seppure gli investigatori tentano di negare, sembra sia proprio la stessa: la guerra dei bikes.
La stampa locale ed anche la popolazione teme per questa escaletion di violenza con pochi precedenti per la "tranquilla" Sydney. Si teme soprattutto che prima o poi ci possano essere vittime innocenti . Stamani un quotidiano locale a grande diffusione, in prima pagina riportava che un "boss" di una gang ha ufficialmente chiesto un intervento alla polizia per proteggere tutti i "capi delle gang's, qualora decidessero di riunirsi per porre fine a questa guerra".