Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Napoli (Campania) - 31 Ottobre 2009

Arrestato il boss Salvatore Russo

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Dopo ben 15 anni di latitanza il boss della camorra Salvatore Russo è stato arrestato dalla polizia di Napoli. Il superlatitante inserito nell'elenco dei 30 ricercati più pericolosi è stato bloccato in una masseria in periferia di Somma Vesuviana in provincia di Napoli. La primula rossa della camorra che sfidò e vinse negli anni 90 la nuova camorra di Raffaele Cutolo, è stato trovato in un covo ricavato da una parete della cucina, dove si rifuggiava armato fino ai denti. La polizia lo teneva sotto occhio da molto tempo. Non usciva mai di giorno per non farsi scoprire, mentre non rinunciava alle battute di caccia. E proprio durante un'uscita notturna di ritorno nella villetta dove si nascondeva è stato fermato dagli agenti della questura di Napoli.