Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Taranto (Puglia) - 20 Febbraio 2009

ARS.M.A.C.- A Sud (del mondo)

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

di laris
Il 22 febbraio 2009 ore 11.00 nel prestigioso Palazzo Delli Ponti (sec.XVIII), gentilmente concesso dall'Università degli Studi di Bari (Polo Ionico), nel borgo antico di Taranto, si terrà l'inaugurazione della rassegna A Sud (del mondo) - Identità culturali e diversità geo-politiche nell'arte contemporanea.

N.B. Il Palazzo è provvisto di ascensore ed è privo di barriere architettoniche, per rendere l'intera struttura fruibile anche a persone con capacità motoria ridotta.

L'evento (22 febbraio-10 maggio 2009) si colloca nell'ambito delle attività culturali promosse ed organizzate dall'Amministrazione Provinciale di Taranto, per il progetto ARS.M.A.C. (Arsenale Mediterraneo delle Arti contemporanee).
Il Museo ARS.M.A.C., a partire dalla prossima estate, avrà la sua sede definitiva nella ex- biblioteca Acclavio, ora Ufficio Stranieri, nelle immediate adiacenze del Palazzo di Provincia.

La rassegna, curata da Rosalba Branà, critico e direttrice del Museo "Pino Pascali", annovera venti artisti del panorama internazionale che interpretano il Sud come concetto filosofico-sociale, toccando non soltanto i confini geo-politici e i territori fisici concreti, ma anche quelli astratti e meno tangibili della mente e della cultura. Per l'occasione è stato realizzato, per le edizioni Rubbettino Editore, un prestigioso catalogo contenente il testo della curatrice e di Angelo Delli Santi che ha curato le schede critiche sugli artisti.

La rassegna è sostenuta dalla Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo, Pace e Attività culturali e dal Polo Ionico dell'Università degli Studi di Bari, e resterà aperta sino al 10 maggio 2009, con i seguenti giorni ed orari: dal martedì al venerdì ore 10.00-13.00, sabato e domenica ore 10.00-13.00/17.00-19.30. Chiuso il lunedì.
(Anna Montella)