Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Nocera Umbra (Perugia, Umbria) - 2 Ottobre 2017

20 anni fa il terremoto di Umbria e Marche. Manifestazione

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

20 anni fa il terremoto di Umbria Marche: manifestazione dei vigili del fuoco a Nocera Umbra - Perugia, il comune di Nocera Umbra ringrazia i Vigili del Fuoco

Nel contesto delle iniziative promosse dalla Regione dell’Umbria in occasione del ventesimo anniversario del sisma Umbro-Marchigiano, il Comune di Nocera Umbra, ha organizzato un evento per ricordare e ringraziare i Vigili del Fuoco che instancabilmente e con alto senso del dovere, spirito di sacrificio e grande professionalità, contribuirono in modo tangibile al superamento della prima fase dell’emergenza dopo il sisma del 1997.

Domenica 1° ottobre, in piazza Umberto I°, durante la cerimonia i Vigili del Fuoco hanno realizzato un saggio in cui hanno simulato interventi di soccorso per incidenti stradali, per incendi di bombole di gas, per la ricerca di persone rimaste sotto le macerie con l’ausilio delle unità cinofile ( i cani Apo e Creol ) coordinati dalla postazione di comando locale (UCL) attivata per la circostanza.

Alle 11.00, presso la pinacoteca comunale, dopo una visita alla città ricostruita, alla presenza dei sindaci degli altri comuni , è avvenuta la lettura di alcuni brani da parte dei giovani studenti che hanno rievocato i pensieri dei loro genitori e le situazioni di disagio vissute a seguito del sisma del ’97. Successivamente ha preso la parola il Sindaco di Nocera Umbra, Giovanni Bontempi, ricordando lo scenario che hanno dovuto affrontare per ricostruire anche il patrimonio edilizio del centro storico di Nocera Umbra.
L’ing. Raffaele Ruggiero, Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco dell’Umbria ha ricordato le attività svolte in quella triste circostanza dai Vigili del fuoco per il soccorso alla popolazione con l’impiego squadre arrivate da tutta Italia e che mantennero un campo base per oltre un anno, poi trasformato in Distaccamento permanente e posto nella sede di Gaifana. Lo stesso Ing. Ruggiero ha invitato tutti i presenti a pensare anche ai temi della prevenzione, evidenziarne l’importanza per limitare i danni anche in caso di eventi drammatici, come quello del sima del 1997.

Per la Regione Umbria, l’Assessore Chianella, ha ricordato il grande impegno portato positivamente a termine per una ricostruzione bella e sicura che adesso è stata completata anche nel centro storico, compresa la torre civica simbolo di questa città.

Al termine della manifestazione i Vigili del fuoco hanno srotolato proprio da questa torre il tricolore