Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Incendi d'Italia
INCENDI D'ITALIA
VIDEO-MAPPA Condividi su FACEBOOK Condividi su TWITTER
  • Roma4 giorni fa
    hd video Incendio a Roma, chiusa via Giolitti
    Incendio a Roma, chiusa via Giolitti
    Incendio appena iniziato a Roma in via Giolitti, 15-02-2017 ore 07:51. Cinque persone sono state salvate, l'area transennata.
  • Casale Litta1 settimana fa
    hd video Prende fuoco il tetto di una villa d'epoca sotto la neve
    Prende fuoco il tetto di una villa d'epoca sotto la neve
    I Vigili del Fuoco ieri hanno fatto un intervento sotto una fitta nevicata a Casale Litta Provincia di Varese per l'incendio del tetto di una villa d'epoca
  • Casale Litta1 settimana fa
    hd video Casale Litta: in fiamme la casa del Sindaco
    Casale Litta: in fiamme la casa del Sindaco
    Casale Litta 10 Febbraio 2017 Momenti di paura in via Roma a Casale Litta per un incendio scoppiato nella casa del primo Cittadino Graziano Maffioli- in casa non cera nessuno il Sindaco si trovava in ufficio in comune- i vicini hanno dato subito l'allarme- chiamando i vigili del fuoco che si sono recavano in posto con numerose squadre-in posto anche una unità di supporto del 118-SOS-Azzate, i carabinieri di Mornago e la polizia locale che provvedeva alla chiusura della strada per consentire le operazioni di spegnimento- rese difficili dalle avverse condizioni del tempo sotto la nevicata- nessun danno alle persone- danni seri al tetto- il Sindaco non sa spiegare come sia potuto succedere: pennabiancalive-Casale Litta-Varese
  • Basiano1 settimana fa
    full hd video Incendio a Basiano, nel milanese
    Incendio a Basiano, nel milanese
    Vigili del fuoco in azione per spegnere un incendio.
  • Vedano Olona1 settimana fa
    hd video Vedano Olona: incendio Ville a schiera
    Vedano Olona: incendio Ville a schiera
    Vedano Olona 7 Febbraio 2017 Momenti di terrore alle 18 in via Adua a Vedano Olona e Olgiate Olona per due incendi in contemporanea. A Vedano Olona è andato in fumo il tetto mansardato di alcune villette a schiera. Sul posto numerose squadre dei vigili del fuoco, giunte da ogni parte, hanno dovuto lavorare a lungo per avere la meglio sulle fiamme- alla fine il bilancio dei danni è pesante- sul posto i carabinieri e la polizia locale per la viabilità- tanti i curiosi che si sono fermati lungo il ciglio della strada: Fly-News-Vedano Olona
  • San Maurizio Canavese1 settimana fa
    gallery Fuoco  in appartamento. I VVFF salvano due anziani LE FOTO
    Fuoco in appartamento. I VVFF salvano due anziani LE FOTO
    Oggi i Vigili del fuoco del Comando di Torino sono intervenuti per l' incendio del tetto di una casa a San Maurizio Canavese. Le squadre hanno tratto in salvo i due anziani che si trovavano all'interno dell'alloggio. Le fiamme hanno distrutto gran parte del tetto, la colonna di fumo in un primo istante si è diretta verso il vicino aeroporto di Torino Caselle poi il vento l'ha dissolta. Non è stato necessario interrompere il traffico aereo. Sul posto sono intervenute le sqUadre 22, VV San Maurizio, autoscala, VV Nole, carro fiamma autobotte San Maurizio, Autoradio.
  • Triggiano2 settimane fa
    video Auto prende fuoco a TRIGGIANO
    Auto prende fuoco a TRIGGIANO
    UN AUTO HA PRESO FUOCO NELLA CITTA' DI TRIGGIANO, PARE CHE LA CAUSA SIA STATA IL CORTO CIRCUITO, PER FORTUNA NON CI SONO STATI FERITI O MAGGIORI DANNI, GRAZIE AL IMPEGNO DEI VIGILI DEL FUOCO CHE SONO INTERVENUTI TESMPESTIVAMENTE.
  • Oggiona con Santo Stefano2 settimane fa
    gallery Esplosione: Oggiona Santo Stefano-FOTO
    Esplosione: Oggiona Santo Stefano-FOTO
    Oggiona 5 Febbraio 2017 Momenti di terrore alle ore 19:00 di ieri sera- in via Padova a Oggiona S Stefano- una violenta esplosione -in una palazzina bifamigliare- tanto da disintegrare il piano Mansardato- la causa una bombola del gas- per fortuna nessuno si è fatto male- ma i danni sono ingenti- sul posto sono accorse numerose squadre dei vigili del fuoco- da Varese- e dai distaccamenti- anche il 118 in posto con molte unita di soccorso- carabinieri:I VIGILI DEL FUOCO CON UNA SQUADRA SAF-HA LAVORATO A LUNGO PER METTERE IN SICUREZZA L'EDIFICIO : Fly-News-Oggiona
  • Oggiona con Santo Stefano2 settimane fa
    hd video Varese, scoppia appartamento: ferita una persona
    Varese, scoppia appartamento: ferita una persona
    Ieri sera i vigili del fuoco sono intervenuti nel comune di Oggiona con Santo Stefano provincia di Varese in via Padova per lo scoppio di un appartamento. Per cause ancora in fase di accertamento un appartamento posto al secondo piano di uno stabile è stato interessato da uno scoppio. L'esplosione ha lesionato seriamente l'edificio è ferito una persona che si trova al suo interno. I vigili del fuoco sono intervenuti con diversi automezzi hanno collaborato con il personale sanitario per soccorrere il ferito. I vigili del fuoco con gli specialisti SAF speleo-alpino-fluviale hanno provveduto a rimuovere parte della copertura pericolante e alcune parti di muratura. Le operazioni di messa in sicurezza delle reti dell'edificio interessato dell'esplosione si sono concluse alle 21:30
  • -2 settimane fa
    full hd video Lissone, auto prende fuoco da sola
    Lissone, auto prende fuoco da sola
    A fine mattinata vicino alla biblioteca comunale, una macchina ha preso fuoco spontaneamente. Nello stupore generale, i vigili del fuoco sono accorsi per sopptimere le fiamme.
  • Favria2 settimane fa
    video Capannone aziendale distrutto dalle fiamme
    Capannone aziendale distrutto dalle fiamme
    Distrutto dalle fiamme il capannone dell'azienda Al Missile srl di via Busano 52 a Favria. Ad andare a fuoco la struttura utilizzata come deposito della ferramenta, con grandi quantitativi di merce all'interno. Il proprietario era giunto sul posto perchè era scattato l'allarme anti-intrusione, quando ha visto le fiamme divampare. Dato l'allarme è riuscito a spostare un paio di mezzi, prima che il fuoco avvolgesse l'intero capannone L'allarme è scattato intorno a mezzanotte e mezza. Sul posto sono giunte diverse squadre dei Vigili del Fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese, San Maurizio Canavese e Volpiano; la Croce Rossa di Rivarolo Canavese e i carabinieri della Radiomobile di Ivrea. Secondo l'ipotesi del proprietario potrebbe essere stato il tentativo di furto a far scattare la scintilla, magari a causa dell'utilizzo di una fiamma ossidrica per potersi introdurre. Pare infatti che all'esterno, sia stata trovata la fiamma ossidrica e delle bombole, ma le indagini sono in corso. I Vigili del Fuoco hanno lavorato per ore per poter domare e spegnere le fiamme. Ingenti i danni.
  • Pisa2 settimane fa
    video Pisa, va a fuoco un edificio. La polizia salva 12 famiglie
    Pisa, va a fuoco un edificio. La polizia salva 12 famiglie
    Incendio in piena notte a Pisa. Va a fuoco il primo piano di un edificio nel centro. Ci sono dodici famiglie intrappolate e disorientate dal fumo che pervade la tromba delle scale. Intervengono due pattuglie della polizia. Gli agenti entrano nell´androne. Il fumo è denso, l´aria è irrespirabile, l´ascensore, chiaramente, non può essere utilizzato. Si sale a piedi, ci si fa strada con le torce e si bussa casa per casa. In dieci minuti gli agenti portano in salvo tutti, compresa una collaboratrice domestica e un'anziana di 83 anni al quinto piano che non riusciva a muoversi.
  • Bologna2 settimane fa
    full hd video Bologna incendio in palazzina. Intervento VVFF e 118.
    Bologna incendio in palazzina. Intervento VVFF e 118.
    Nella giornata odierna i vigili del fuoco sono intervenuti in via Bertelli 15 a Bologna per un incendio sviluppatosi all'interno di una palazzina.
  • Bologna2 settimane fa
    gallery Le FOTO dell'incendio della palazzina Intervento VVFF e 118
    Le FOTO dell'incendio della palazzina Intervento VVFF e 118
    Nella giornata odierna i vigili del fuoco sono intervenuti in via Bertelli 15 a Bologna per un incendio sviluppatosi all'interno di una palazzina.
  • Collecchio2 settimane fa
    hd video Attico in fiamme a Ozzano
    Attico in fiamme a Ozzano
    Brucia un appartamento all'ultimo piano a Ozzano Taro in provincia di Parma, stanno intervenendo i vigili del fuoco per spegnere le fiamme. Sembra che in casa non c'era nessuno.
  • Como3 settimane fa
    full hd video Incendio Dogana di Ponte Chiasso
    Incendio Dogana di Ponte Chiasso
    Improvviso incendio di Camion nell'area doganale di Ponte Chiasso tra Italia e Svizzera
  • Como3 settimane fa
    gallery Incendio Dogana di Ponte Chiasso
    Incendio Dogana di Ponte Chiasso
    Incendio improvviso di un camion fermo nell'area doganale di Ponte Chiasso fra Italia e Svizzera
  • Verona3 settimane fa
    hd video Verona, il nuovo video del bus che va in fiamme sulla A4
    Verona, il nuovo video del bus che va in fiamme sulla A4
    La polizia ha diffuso venerdì 27 gennaio un nuovo video di una telecamera di sicurezza che riprende il bus che è andato a fuoco il 20 gennaio sulla A4, dopo aver colpito un pilone. Nel rogo sono morti 16 studenti ungheresi.
  • Tivoli3 settimane fa
    full hd video Vasto incendio nella 'macchia' tra Tivoli e Marcellina (V)
    Vasto incendio nella 'macchia' tra Tivoli e Marcellina (V)
    Le prime ombre della sera hanno reso ancora più 'spettacolare' il vasto incendio che da molte ore sta interessando una vasta area tra Tivoli e Marcellina. Il fronte del fuoco di estende per molte decine di metri e da valle appare così: due lingue di fuoco che i VVFF e volontari di Protezione Civile stanno cercando di domare. Interessate molte decine di alberi. A notte e le fiamme divampano ancora, visibili anche a chilometri di distanza. Le immagini sono del 25 Gennaio 2017, ore 19.00. Il punto di osservazione è la strada che collega Villanova di Guidonia a Guidonia centro, a circa 4 Km di distanza
  • Vado Ligure3 settimane fa
    video Ancora pericolo incendi.Il Canadair in azione a Vado Ligure.
    Ancora pericolo incendi.Il Canadair in azione a Vado Ligure.
    Sembra essere tornata alla normalità l'incendio di questa notte a Vado Ligure. Sono stati diversi le squadre dei Vigili del Fuoco che hanno preso parte al lavoro notturno, anche se saranno i venti a determinare la forza del fuoco. Qui nel VIDEO il canadair in azione
  • Vado Ligure3 settimane fa
    video Incendio Vado Ligure: impegnati 210 operatori in Liguria
    Incendio Vado Ligure: impegnati 210 operatori in Liguria
    Sembra essere tornata alla normalità l'incendio di questa notte a Vado Ligure. Sono stati diversi le squadre dei Vigili del Fuoco che hanno preso parte al lavoro notturno, anche se saranno i venti a determinare la forza del fuoco. Dal 20 gennaio ad oggi la forza scesa in campo dei VVFF é stata attivata con sei schede COAU e impegnata con cinque Canadair, nello spegnimento di incendi di superficie boscata e macchia mediterranea. Nei numerosi incendi, hanno operato anche con richiami in servizio delle unità locali e uomini e mezzi da fuori regione per un totale di 210 operatori. Nella regione, i Vigili del fuoco, sono stati impegnati per una serie di altri innumerevoli incendi di vegetazione, in particolare nei comuni di Imperia, Vasia, Carpasio, Montalto Ligure, Rezzo, Caravonica, Gavenola e Chiusanico. Provincia di Genova: nell'incendio di Neirone sono stati impiegati i CAN 10-28-30; nell'incendio di Davagna è stato impiegato il CAN 10; nell'incendio in località Piani di Rosso è stato impiegato il CAN 10. Provincia di Imperia: nell'incendio di Pieve di Teco sono stati impiegati i CAN 08-18; nell'incendio di Cesio é stato impiegato il CAN 31; nell'incendio di Borghetto d'Arroscia è stato impiegato il CAN 31.
  • Vado Ligure4 settimane fa
    full hd video Vado Ligure, famiglie evacuate nella notte per un incendio
    Vado Ligure, famiglie evacuate nella notte per un incendio
    SAVONA24NEWS la situazione è tornata sotto controllo: le numerose squadre dei Vigili del Fuoco coinvolte stanno procedendo a domare i vari focolai. Ma tutto dipenderà dalla forza e dalla direzione del vento durante la notte. Tra i Vigili del Fuoco impegnati nello spegnimento anche il sindaco di Spotorno, Mattia Fiorini, che sulla sua bacheca Facebook scrive: "La situazione è in lento miglioramento. Comunque terremo monitorata l'area tutta la notte". fonte savonanews.it ( filmato di Savona24news ore 22:45 )
  • Savona4 settimane fa
    gallery Incendio A Vado Ligure
    Incendio A Vado Ligure
    NEL TARDO POMERIGGIO SI è SVILUPPATO UN FORTE INCENDIO NELLA VALLATA DI VADO LIGURE , ALCUNE FAMIGLIE PER PRECAUZIONE SONO STATE SFOLLATE .....IL FORTE VENTO ALIMENTA LE FIAMME CHE DURANTE LA NOTTE RIPRENDONO VIGORE SENZA L'AUSILIO DEGLI ELICOTTERI ... FOTO DI SAVONA24NEWS ORE 22:45
  • Genivolta4 settimane fa
    video incendio stalla
    incendio stalla
    incendio
  • Bologna4 settimane fa
    hd video Ferrovia Alta velocità.Traffico fermo 45 minuti. Incendio
    Ferrovia Alta velocità.Traffico fermo 45 minuti. Incendio
    Nelle immagini dei Vigili del Fuoco l'incendio sviluppatosi in prossimità della linea ferroviaria alta velocità e merci nel territorio bolognese in via delle Mezzo periferia nord. Intervenute squadre della centrale e dal distaccamento volontario di San Giovanni in Persiceto con Squadra APS e autobotti. Si è dovuto procedere all'interruzione del traffico ferroviario per circa 45 minuti
  • Savona1 mese fa
    hd video Incendi boschivi nelle province di Genova, Imperia e Savona
    Incendi boschivi nelle province di Genova, Imperia e Savona
    Nel tardo pomeriggio del 16 gennaio, i Vigili del fuoco del comando di GENOVA, sono intervenuti per un vasto incendio che, partito dal Monte Moro, è sceso verso Nervi, Sant'Ilario e Pegli avvicinandosi pericolosamente alle case ed interessando anche il tratto autostradale della "A12" e circa due ettari di macchia mediterranea. Le squadre del comando sono state inviate in gran numero sul posto, per complessivi trentaquattro uomini e tre autobotti. Le operazioni di spegnimento sono difficoltose a causa della presenza di forti raffiche di vento. Gli operatori giunti in autostrada, hanno garantito la sicurezza del traffico, complicata per il denso fumo. Il comando di La Spezia ha inviato cinque unità, Alessandria una sezione operativa di nove, stessi uomini in arrivo da Reggio Emilia e Torino. Sul posto anche dodici volontari. A scopo precauzionale, una decina di famiglie delle zone più a rischio, sono state fatte evacuare dalle proprie abitazioni. Sino al tramonto saranno in azione due Canadair ed un elicottero. Sul posto sono giunti anche il sindaco di Genova, Marco Doria e il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. Aggiornamenti 18 gennaio Altra notte di lavoro per i Vigili del fuoco del Comando di Genova e delle sezioni operative delle regioni confinanti inviate in ausilio. A causa del forte vento di tramontana che da giorni interessa la Liguria e continua ad alimentare le fiamme, nuovi fronti si sono aperti in varie zone, non solo nella provincia genovese ma anche in quelle di Imperia e Savona. La flotta aerea antincendio é stata impiegata con sette velivoli Canadair che per l'intera giornata hanno spento gli incendi di superfice boschiva e macchia mediterranea. Potenziati anche gli operatori DOS (Direttore Operazioni di Soccorso) con arrivi dai Comandi del Veneto e dell'Emilia Romagna. Nel corso delle operazioni, si è resa necessaria la chiusura temporanea delle autostrade "A.10" e "A.12" e di alcuni tratti della statale Aurelia, nonchè l'evecuazione cautelativa di alcune abitazioni nel territorio di Pegli. Nella provincia di Imperia, gli incendi hanno investito aree boschive nei comuni di Andora, Borgomaro, Prelà, Chiusanico e Cesio. Nella provincia di Savona, incendi sono attivi nel comune di Testico, località raggiungibile con molte difficoltà. Per fronteggiare l'emergenza l'organico totale delle unità provenienti da altre regioni è stato portato a 110 Vigili del fuoco. Presidi antincendio preventivi sono stati schierati nelle zone a maggior rischio nel territorio compreso tra i comuni di Ventimiglia e Sanremo Aggiornameto del 19 gennaio Continua incessante il lavoro dei Vigili del fuoco per riportare la situazione alla normalità. Per supportare i comandi della Liguria sono arrivate due sezioni operative dal Piemonte, due dall'Emilia Romagna ed una dalla Lombardia. Sei canadair della flotta antincendio VVF sono impegnati da due giorni per contenere gli incendi, supportati dai DOS (Direttori delle Operazioni di Soccorso). In provincia di Genova, a Pegli, i roghi sono stati spenti nella serata del 18 gennaio, nel comune di Nervi sono andati in fumo circa 700 ettari di vegetazione. A Davagna e Moconesi continua l'attività delle squadre di terra. La situazione rimane critica a Borgomaro, in provincia di Imperia, dove le fiamme hanno 4000 ettari di sottobosco e macchia mediterranea, toccando anche i territori di quattro comuni confinanti. Vista la criticità della situazione, le squadre di terra sono state supportate da tre canadair e dall'elicottero del nucleo di Genova. Al momento altri incendi sono attivi nei comuni di: Borghetti d'Arroscia, Aquila d'Arroscia, Pieve di Teco, Rezzo, Carpasio, Caravonica e Cesio, comune al confine tra la provincia di Imperia e quella di Savona.
  • Genova1 mese fa
    hd video GENOVA - Incendio sulle alture di Nervi
    GENOVA - Incendio sulle alture di Nervi
    Incendio sulle alture di Genova Nervi visto dal Ponte Monumentale.
  • Genova1 mese fa
    hd video Canadair e VVFF in azione a Pegli per gli incendi.
    Canadair e VVFF in azione a Pegli per gli incendi.
    A Genova i vigili del fuoco sono impegnati nell'estenzione di due incendi di bosco, uno con origine sul Monte Moro e il secondo su alture di Pegli. Oltre a numerose squadre di Genova sul posto stanno operando anche i vigili del fuoco provenienti da Torino, Reggio Emilia, La Spezia e Alessandra con il supporto aereo dei Canadair della Flotta dei vigili del fuoco. Nelle immagini la zona di Pegli
  • Genova1 mese fa
    gallery Incendi dei quartieri di levante e ponente di Genova
    Incendi dei quartieri di levante e ponente di Genova
    Lunedì 16 Gennaio 2017 c'è stato un incendio sulle alture di Sant'Ilario. Continua a bruciare la Liguria. L'incendio è avvenuto nel pomeriggio. L'autostrada A10 è stata proprio riaperta, anche se permangono code e rallentamenti. Mentre nella notte tra il 16 e il 17 Gennaio 2017 continua a bruciare la Liguria. La Protezione Civile Comunale di Genova ha attivato il numero verde per emergenza : 800.177.797. Il Fuoco sui monti Moro e Fasce ha obbligato i vigili del fuoco a far allontanare dalle loro abitazioni alcune famiglie. In via della Fassa hanno provveduto allo sgombero precauzionale dei componenti di 5 nuclei familiari - 13 persone in totale - che hanno trovato rifugio presso alcuni amici. Altre sei persone sono state evacuate in via Bettolo. Tutti gli sfollati sono rientrati nelle rispettive abitazioni poco prima di mezzanotte. Gianni Crivello,l'assessore comunale alla Protezione Civile,ha detto " Nel solo quartiere Orizzonte sono state sfollate almeno 300 persone". Nella mattina sul posto sono andati a fare un sopralluogo il governatore Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Doria. Giovanni Toti,Presidente della Regione Liguria,ha detto " "Non ci sarebbero abitazioni in pericolo per le fiamme.
  • Genova1 mese fa
    video Incendio a Genova Pegli
    Incendio a Genova Pegli
    Fiamme sulle alture di Pegli: Canadair in azione.

Sta accadendo Tutte le storie

  • Il dramma dell'Hotel Rigopiano
    Il dramma dell'Hotel Rigopiano
    Una slavina ha pressoché sepolto gran parte dell'Hotel Rigopiano, un resort di lusso alle pendici del Gran Sasso, il 19 gennaio. Un ammasso di tronchi di tronchi e neve è entrato nell'hotel. La valanga è stata innescata probabilmente dalle 4 scosse sismiche di magnitudo tra 5,1 e 5,4 della mattina di mercoledì con epicentro l'area dell'Aquilano.
  • Neve Record
    Neve Record
    L'inverno 2017 sarà ricordato ovunque per le fortissime nevicate.
  • Il grande sisma
    Il grande sisma
    Tutto sul terremoto: le scosse e la ricostruzione dal 24 agosto.
  • Sciopero Telecom
    Sciopero Telecom
    Da Bari a Milano: cortei dei lavoratori Tim nelle principali città.