Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
8 Marzo
8 MARZO
VIDEO-MAPPA Condividi su FACEBOOK Condividi su TWITTER

Festa della donna, foto e video da tutto il mondo.

Stanno contribuendo gli utenti: YouReporterNEWS, AntonioChiera, mjosweb, oriana, BarOne, streetfighter

  • Milano2 mesi fa
    video Milano, 8 Marzo  le manifestazioni degli studenti
    Milano, 8 Marzo le manifestazioni degli studenti
    Gli studenti per le vie di Milano.
  • Milano2 mesi fa
    video Milano, 8 marzo cortei e manifestazioni
    Milano, 8 marzo cortei e manifestazioni
    Milano, cortei e manifestazioni
  • Corea del Sud 2 mesi fa
    video Seoul: 8 marzo, eliminare simbolicamente le discriminazioni
    Seoul: 8 marzo, eliminare simbolicamente le discriminazioni
    Nel centro di Seoul, durante la Giornata internazionale della donne, delle manifestanti hanno distrutto una grossa scatola che rappresentava simbolicamente la diseguaglianza tra uomini e donne. Vi erano state scritte sopra parole come "divario salariale di genere" e "violenza sessuale".
  • Roma2 mesi fa
    video Presidio femminista davanti al ministero del lavoro
    Presidio femminista davanti al ministero del lavoro
    Presidio femminista davanti al ministero del lavoro
  • Roma2 mesi fa
    video Roma: Raggi apre centro antiviolenza per le donne. Sentite!
    Roma: Raggi apre centro antiviolenza per le donne. Sentite!
    La sindaca di Roma Virgina Raggi nella giornata internazionale della festa della donna, apre il Centro Antiviolenza di Via Sisanna. Ecco le sue dichiarazioni in questo video
  • Torino2 mesi fa
    video 8 Marzo: condividi la storia di queste donne 'del mondo'
    8 Marzo: condividi la storia di queste donne 'del mondo'
    Sempre più donne e ragazze sono costrette a fuggire dal proprio Paese: circa 32 milioni in tutto il mondo. Devono affrontare molti rischi sanitari e pericoli durante il viaggio. PERCHÈ SONO DONNE Fonte: Medici Senza Frontiere
  • Roma2 mesi fa
    video 8 marzo: auguri a tutte le donne in divisa
    8 marzo: auguri a tutte le donne in divisa
    8 marzo. Giornata internazionale della donna - Auguri a tutte le Donne, meraviglioso essere. Un ringraziamento a tutte le donne, ma oggi in specie a quelle in Divisa, tutte indistintamente, da Forze dell'Ordine, Forze Armate, Polizia locale, Vigili del Fuoco
  • Sant'anastasia4 anni fa
    hd video Donne in Movimento
    Donne in Movimento
    - mjosweb - Le donne del m5s di Sant'Anastasia in Piazza Madonna dell'Arco per un Flash Mob testimoniale. Si è donne tutto l'anno.
  • Sant'anastasia4 anni fa
    gallery Donne in Movimento
    Donne in Movimento
    - mjosweb - Le donne del m5s di Sant'Anastasia in Piazza Madonna dell'Arco per un Flash Mob testimoniale. Si è donne tutto l'anno.
  • Roma4 anni fa
    hd video Roma corteo 8 marzo, in piazza per i diritti
    Roma corteo 8 marzo, in piazza per i diritti
    Il corteo dell'8 marzo, donne che chiedono pari diritti, ma sopratutto di poter decidere sul proprio corpo. "Io decido"
  • Roma4 anni fa
    hd video 8 marzo: donne palestinesi a Colosseo, contro l'occupazione
    8 marzo: donne palestinesi a Colosseo, contro l'occupazione
    Si sono incontrate a Colosseo, italiane e palestinesi, per lanciare un forte messaggio in occasione della giornata internazionale della donna: stop all'occupazione
  • Roma4 anni fa
    hd video Roma: giornata della donna, Palestina in piazza
    Roma: giornata della donna, Palestina in piazza
    Le donne palestinesi in piazza del Colosseo per dar voce alla situazione della donna in Palestina, una vita sotto occupazione
  • Roma4 anni fa
    hd video Corteo
    Corteo "Io decido" a Roma, in piazza per la libera scelta
    Un corteo di musica, colori, memoria per le troppe violazioni quotidiane della libertà che le donne sono costrette a subire. Il corteo "Io decido" a Roma
  • Roma4 anni fa
    hd video Festa della donna: corteo
    Festa della donna: corteo "Io decido" a Roma
    Tante donne, in piazza per chiedere non solo tutela, ma parità, diritti, libera scelta. Il corteo "Io decido" parte dal quartiere del Pigneto e arriva fino a Policlinico.
  • Roma4 anni fa
    hd video Festa della donna: corteo
    Festa della donna: corteo "Io decido" a Roma
    Un corteo colorato e partecipato a Roma, per dire ad alta voce che sul corpo delle donne sono solo le stesse a poter scegliere, senza imposizione alcuna
  • Afghanistan6 anni fa
    video Intervista ad una detenuta afghana
    Intervista ad una detenuta afghana
    Intervista a una ragazza detenuta nel carcere femminile di Herat. Condannata a quasi dodici anni di carcere per aver commesso un omicidio. Reclusa da quasi tre anni, oggi insegna inglese alle altre donne nel penitenziario di Herat. Lei ha 24 anni, con due figli e si augura di continuare a studiare dopo aver scontato il reato. Abita a Kabul e spera che un giorno il suo paese possa definitivamente liberarsi dalla guerra e dal fanatismo religioso, che ancora adesso, costringe molte donne ad usare il burka. Intervista di Giampiero de Luca
  • Afghanistan6 anni fa
    video Per 8 marzo: nel carcere femminile di Herat
    Per 8 marzo: nel carcere femminile di Herat
    Siamo entrati nel carcere femminile di Herat. Un penitenziario dove sono recluse 136 detenute. Per reati che vanno dall'abbandono del tetto coniugale, all'adulterio per finire all'uxoricidio. Donne punite per aver disobbedito ad un matrimonio comandato e per tale colpa costrette a scontare decine di anni. Struttura moderna costruita dal Prt. Provincial Costruction team italiano. Sembrerà un paradosso. Ma il carcere di Herat è al tempo stesso, luogo dove scontare la pena e rifugio per le donne afghane. Oltre il recinto, si insegna a leggere, si impara una lingua straniera e c'è una biblioteca per poter studiare. E muovendoci per i corridoi, notiamo una stanza adibita al cucito, ed un'altra, dove si pratica l'arte dei tappeti. Queste mani, segno della resistenza femminile e dalla voglia di sentirsi persone normali, senza soccombere all'autorità maschile. Ancora forte e capace di tanti soprusi. E tutto quello che avviene tra le mura, fa si che alla donna afghana, vengano riconosciuti semplici diritti che al di fuori di tale perimetro, restano un'utopia. Servizio di Giampiero de Luca
  • Afghanistan7 anni fa
    video Afghanistan, quando arrivano le bambine
    Afghanistan, quando arrivano le bambine
    Le leggi tribali, le abitudini di secoli, ancora più che la shari'a, relegano le donne in Afganistan ad uno stato di sottomissione assoluta. questo si riflette anche negli aiuti. Impossibile per l'Isaf imporre regole senza una compartecipazione dei villaggi, della popolazione. Tutte le volte che qualche riformatore , si badi bene afghano, ha cercato di migliorare la condizione della donna , è andato incontro a rivolte, pagando con la vita o la deposizione dal potere. L'approccio dell'Isaf e dei PRt (i team di ricostruzione di ogni singola provincia), non può che essere graduale. Lo si vede anche dalle piccole cose, come nella distribuzione di regali ad una scuola. La stessa società afghana favorisce automaticamente i bambini sulle bambine. I Lagunari , nel villaggio di Janacan, provincia di Farah, hanno cercato comunque di distribuire equamente gli aiuti anche a loro Immagini di Angelo Cimarosti 2 - continua

Sta accadendo Tutte le storie