Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 2
Padova (Veneto) - 23 Settembre 2016

spot contestato - blitz di 100%animalisti all'IKEA

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di 100X100animalisti

Comunicato di Centopercentoanimalisti L’intelligenza e la civiltà non sono caratteristica degli spot pubblicitari, salvo rare eccezioni. In quello più recente dell'IKEA si vedono delle povere Rane rinchiuse una un barattolo per poi essere “liberate” ma solo per essere usate come giocattoli, lanciate in una pista costruita per l'occasione con bambini che le incitano. Spot veramente vergognoso! Ci domandiamo perché, con tanti soggetti possibili, sia stato scelto ancora una volta un atto di sopraffazione nei confronti di un Animale. Cosa si vuol dimostrare, dietro questo spot?  Che un Animale può diventare un giocattolo per i bambini? Non dovrebbe invece chi manovra i media lanciare messaggi di tolleranza ed empatia verso tutti gli esseri viventi? Lo spot ikea è vergognoso, diseducativo, incivile! Ancora una volta viene fatto cattivo uso della comunicazione, diffondendo messaggi negativi. Vergogna! Vergogna! Vergogna! Per denunciare questo spot scandaloso senza precedenti, pericolosissimo per il messaggio che lancia ai bambini, militanti del movimento CENTOPERCENTOANIMALISTI, nella notte tra il 22 e 23 settembre, hanno affisso sulle recinzioni dell'ikea a Padova uno striscione gigante di protesta. Invitiamo ikea a fare marcia indietro, ammettere l’errore di comunicazione e togliere lo spot ignobile al più presto, in caso contrario la sede di Padova (e non solo quella) sarà bersaglio delle nostre proteste anche nei prossimi giorni.