Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 3
Spoleto (Perugia, Umbria) - 3 Luglio 2017

Vittorio Sgarbi a “Spoleto Arte” e tanti vip

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di uffstampami

Grande successo, sabato 1° luglio, per il vernissage della rinomata mostra internazionale d'arte contemporanea “Spoleto Arte", tenutosi presso Palazzo Leti Sansi. La giornata di apertura è avvenuta nel contesto della 60° edizione del “Festival dei Due Mondi”, manifestazione culturale che coinvolge la città umbra in numerosi spettacoli artistici. L’organizzatore e manager della cultura Salvo Nugnes, assieme a Vittorio Sgarbi, ha dato avvio all’inaugurazione della mostra alle ore 18, con la partecipazione di personalità di spicco nel mondo della cultura e dello spettacolo: da Livia Pomodoro presidente dell'accademia di Belle Arti di Brera alla scrittrice Sveva Casati Modigliani, dall’attuale sottosegretaria di Stato Maria Elena Boschi al presidente del “Festival dei Due Mondi” Fabrizio Cardarelli, dall'on. Lella Golfo ad Alessandro Meluzzi volto noto di Canale 5, da Paola Severini della Rai alla statistica Linda Laura Sabbadini, da Sonia Laura Tatò produttrice e scrittrice a Patrick Pugliese di Striscia la Notizia e molti altri ancora. Sgarbi, curatore dell'esposizione, ha dichiarato che anche quest'anno: ≪Spoleto Arte vuole essere un osservatorio dell'arte contemporanea, nel quale fanno parte un selezionato gruppo di artisti, con caratteristiche distintive e stili diversi, riuniti insieme in esposizione in un armonioso allestimento di generi espressivi diversi. Ho accettato di guidare la mostra di Spoleto Arte, nel contesto del “Festival dei Due Mondi”, con l'obiettivo di mettere in evidenza la libera creatività, talvolta soffocata, di artisti emergenti≫. Contemporaneamente alla mostra c’è stata anche l’esposizione “D’Io”, rassegna del discusso artista del XX secolo Gino de Dominicis. “Spoleto Arte" rimarrà aperta fino al 27 luglio, garantendo un’ottima visibilità alle opere che verranno esposte e ai numerosi artisti italiani e internazionali che hanno deciso di partecipare. Per info: 0424525190, info@spoletoarte.it