Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 2
Torino (Piemonte) - 16 Dicembre 2017

Torino Napoli Probabili formazioni e curiosità sulla partita

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di AntonioChiera

TORINO - NAPOLI - 17° Giornata serie A 16 dicembre 2017 ore 18:00 Stadio Olimpico Grande Torino – Torino Le ultime dai rispettivi ritiri e le probabili formazioni dei granata e degli azzurri. TORINO - Sinisa Mihajlovic recupera Niang ma non Ansaldi, potrebbe confermare in blocco la squadra che ha vinto tro la Lazio lunedì socrso, unico nodo da sciogliere dovrebbe essere quello tra la conferma di Molinaro ed il ballottaggio tra Ljajic e Berenguer. NAPOLI - Dubbio invece per Maurizio Sarri su Insigne, che potrebbe sostituirlo con Zielinski. Maggio e Mario Rui, favorito quest'ultimo. LE STATISTICHE OPTA - Il Torino ha vinto solo uno degli ultimi 10 incroci contro il Napoli in A (1-0 nel marzo 2015) - in otto delle altre nove sfide, incluse le ultime quattro, hanno trovato il successo gli azzurri. Il Torino ha perso negli ultimi due scontri casalinghi in Serie A contro il Napoli: l'unica volta che i granata hanno perso tre partite di fila in casa contro gli azzurri risale al periodo tra novembre 1951 e settembre 1953. È dal novembre 1995 che Torino e Napoli non pareggiano in casa dei granata in Serie A: da allora tre successi del Toro e quattro dei partenopei. Il Torino è imbattuto da sei partite in campionato, non avendo mai subito più di un gol nel parziale - tuttavia quattro di queste gare sono terminate in pareggio. Il Napoli non ha trovato il gol in tre delle ultime cinque giornate di campionato: in questo parziale gli azzurri sono andati al tiro 15 volte in media a match, mentre nelle prime 11 giornate in media tiravano 19, 4 volte a partita. In sei delle ultime 10 giornate di campionato il Napoli non ha subito gol, in tre delle ultime quattro considerando solo le gare fuori casa. Con i tre nuovi marcatori contro la Lazio, il Torino ha mandato in rete 11 giocatori diversi in questo campionato - solo Udinese e Juventus (entrambe a 12) hanno fatto meglio. Il Napoli non ha ancora subito gol nella mezz'ora di gioco successiva all'intervallo in questa Serie A: qualsiasi altra squadra ne ha concessi almeno quattro nello stesso parziale. Dries Mertens ha segnato cinque gol nelle due sfide dello scorso campionato al Torino, tra cui il suo unico poker nel campionato italiano (18 dicembre 2016). I primi due gol in Serie A di Andrea Belotti sono arrivati contro il Napoli nel settembre 2014, quando vestiva la maglia del Palermo. ARBITRO - Paolo Silvio Mazzoleni, della sezione AIA di Bergamo, il direttore di gara. Assistenti saranno i signori Tegoni e Vivenzi, quarto ufficiale il Signor Fourneau - V.A.R. il Signor Fabbri - A.V.A.R. il Signor Lo Cicero PROBABILI FORMAZIONI - Napoli (4-3-3) Reina, Hysaj, Albiol, Koukibaly, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Zielinski. Allenatore Maurizio Sarri Torino (4-3-3): Sirigu, De Silvestri, Nkoulou, Burdisso, Molinaro Rincon, Valdifiori, Baselli, Iago Falquè, Berenguer, Belotti. Allenatore Sinisa Mihajlovic