Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 4
Brescello (Reggio Emilia) - 9 Maggio 2012

OLLI REHN in visita a BRESCELLO (RE)

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di CarmenMinutoli

Olli Rehn (finlandese, vicepresidente della Commissione Europea e commissario all'economia e all'euro). In dicembre 2011, durante l'audizione davanti alla Commissione bilancio di Camera e Senato a Roma disse: «Mi piace pensare che pure Peppone e don Camillo sarebbero in linea col governo Monti». Da quell'istante, a Brescello avevano cominciato a preparare l'invito ufficiale. Rehn conosce il «Mondo Piccolo» di Giovannino Guareschi, in gioventù leggeva "Toveri don Camillo", traduzione in finlandese di "Compagno don Camillo". Il 9 maggio 2012 di ritorno da una visita ufficiale a Firenze, si ferma a Brescello giorno di "Festa dell'Europa"; Rehn arriva alle 16, 30 puntuale; a riceverlo anche la presidente della Provincia Sonia Masini con il sindaco di Brescello, il parroco don Giovanni Davoli e il sindaco di Roccabianca (Parma) Giorgio Quarantelli. Ha visitato con grande interesse e attenzione i luoghi diventati popolari grazie ai film su don Camillo, celebri anche nel Nord Europa. In visita non ufficiale, è entrato in Chiesa, al Museo Peppone e Don Camillo e poi al museo Guareschi, le poliglotte ed eleganti guide locali, il vicesindaco di Brescello e sua moglie hanno spiegato in perfetta lingua straniera i contenuti dei cimeli cinematografici. Il responsabile della Proloco e il Comune hanno offerto i depliant e i libri che parlano del paese e altri prodotti locali. L'artista Marco Cagnolati si è unito al gruppo di "accoglienza" e ai numerosi cittadini presenti all'evento e a sua volta ha offerto depliant e copie di sue opere pittoriche (tra questi anche "Animando il mio pensier" libro pittopoetico edito nel 2009 e dedicato proprio al Guareschi). Uno sguardo alla piazza centrale, ai portici e alle ore 18,00 OLLI REHN è partito per andare a Roncole Verdi, all'incontro con i figli dello scrittore Giovannino Guareschi, Alberto e Carlotta per recarsi poi a Roccabianca all'incontro con il sindaco Quarantelli e il prefetto di Parma Luigi Viana . (comunicato stampa e foto MC) *** Carmen Minutoli -italian journalist-