Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 3
Roma (Lazio) - 11 Agosto 2012

MonteMario,incubo"Piromani":Pineto di nuovo colpito

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di Radiochatit

Roma: Sabato 11 Agosto 2012. Nella giornata nella quale si pensava ad una tregua per gli incendi nel XIX Municipio, grazie all'arresto di altri due Romeni sorpresi a dare fuoco al Parco di Monte Mario, un'altro vasto incendio ha colpito, alle ore 21.30, il Parco "Pineto" nella zona Balduina. I volontari dell'N.V.E. Nucleo Volontario Emegenza Protezione Civile Regionale, sono intervenuti in via Proba Petronia, dove un incendio ha interessato la zona del parco giochi dei bambini ed ha divorato oltre 2000mq di sterpaglia e cannette, mettendo in pericolo le adiacenti abitazioni. Un rogo difficile che per un'ora e mezza, ha richiesto il lavoro di 3 autobotti dell'N.V.E., compresa quella da 14.000 litri in dotazione al Nucleo e una partenza dei Vigili del Fuoco. L'incubo "Piromani", sembra quindi non essere finito . Negli ultimi due anni, i roghi nella zona, sono sempre più a cadenza giornaliera, mettendo a dura prova il lavoro delle squadre antincendio. "E' stato un incendio difficile, a causa anche dei cancelli messi a tutela degli ingressi del parco che non sono stati pensati per l'accesso di grandi autobotti come quelle che abbiamo in dotazione sia noi che i Vigili del Fuoco.", dichiara Giacomo Guidi, presidente del N.V.E. Protezione Civile che prosegue: " L'assenza vitale delle bocchette antincendio all'interno del Parco, fa ritardare i soccorsi e mette a rischio bambini e abitazioni. La situazione, sta diventando insostenibile, questi incendi a ripetizione devono essere fermati. Spero che le indagini, portino al più presto, all'individuazione del o dei colpevoli."

Più visti della settimanaTutti