Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 3
Maiolo (Rimini, Emilia-romagna) - 21 Giugno 2012

I biglietti World Ducati Week 2012

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di TeamRoncarati

Aperta la vendita on-line dei biglietti World Ducati Week 2012 Iniziato il conto alla rovescia : cento giorni al "THE PLANET OF THE CHAMPIONS"! Dal 21 al 24 giugno a Misano per il grande raduno Ducati Si avvicina la settima edizione del raduno mondiale Ducati e tutta la Riviera Romagnola si sta preparando per accogliere i tantissimi ducatisti e tutti gli appassionati delle due ruote per l'evento più atteso dell'anno, il WORLD DUCATI WEEK 2012, in programma al Misano World Circuit dal 21 al 24 giugno. L'universo Ducati è in pieno fermento per dare vita ad un'altra eccezionale edizione all'insegna della "passione rossa" e del divertimento. Sono ancora vivi i ricordi dell'ultimo WDW, quello del 2010, che aveva letteralmente riempito il circuito di Misano con 60 mila ducatisti giunti da tutto il mondo, trasformando la Riviera Romagnola in un vero e proprio "Pianeta Rosso". Ma, visti i presupposti, l'edizione 2012 sembra destinata a demolire ogni precedente record. A partire dal 13 marzo è possibile prenotare ed acquistare il biglietto di ingresso. La vendita dei biglietti è già on line sul sito dedicato al raduno mondiale Ducati wdw.ducati.com e la vendita, attraverso il web, sarà operativa fino al 13 giugno. Con l'avvicinarsi dell'evento, a partire dal 18 giugno, fino ai giorni della manifestazione, sarà possibile acquistare i biglietti esclusivamente presso il circuito. Due sono le tipologie di biglietto, con validità uno giorno o per tutti e quattro i giorni del WDW 2012. Il biglietto si distingue in pass motociclista (pilota + moto) e pass passeggero (persona singola senza moto). L'ingresso darà la possibilità di vivere a 360° tutte le attività che Ducati sta organizzando per i quattro giorni sul "PIANETA DEI CAMPIONI". Anche a Borgo Panigale si stanno preparando per accogliere le migliaia di persone che si recheranno in visita alla fabbrica. Da martedì 19 a lunedì 25 giugno il Museo e lo stabilimento saranno aperti e non sarà necessaria la prenotazione per le visite guidate, disponibili dalle 9.30 alle 16.00. Il museo sarà invece aperto fino alle ore 17.30. Prezzi agevolati per i partecipanti e informazioni on line sul sito WDW. Quella che da sempre è la ricetta vincente del WDW, sarà declinata anche in questa occasione, con tante attività in programma. Il programma è ancora in fase di definizione, ma è già possibile dare alcune interessanti anticipazioni. E' confermata la partecipazione dei piloti del Team Ducati MotoGP Valentino Rossi e Nicky Hayden, protagonisti del grande evento di sabato sera a Riccione. Sempre in tema piloti, non può mancare la festa per il pluricampione Troy Bayliss, che nella giornata di giovedì terrà la sua celebre Academy di guida in pista nell'ambito di una sessione speciale del Ducati Riding Experience, ma che sarà presente a molti altri eventi in programma per il WDW 2012. Ovviamente non mancheranno i piloti della Superbike, guidati dall'attuale Campione del Mondo in carica, lo spagnolo Carlos Checa, che in sella alla Ducati del Team Althea Racing gioca un ruolo di indiscusso protagonista in questo esaltante campionato, dove Ducati ha conquistato diciassette degli ultimi ventuno titoli del Campionato, oltre ad essersi aggiudicata per quattordici volte il titolo iridato piloti. Per gli appassionati della pista, oltre alle tradizionali prove libere, è previsto un test ride esclusivo dell'ultima nata di casa Ducati, la 1199 Panigale, che potrà essere provata su un circuito prestigioso come quello di Misano (il test ride è su prenotazione). E per i più competitivi, il World Ducati Week ospiterà anche il Ducati Desmo Challenge in cui si sfideranno bicilindrici Ducati in un'unica emozionante manche. Da sempre il World Ducati Week accoglie tutti gli appassionati delle due ruote, di tutte le case motociclistiche, che desiderano vivere un week end unico, per questo non mancheranno attività all'interno del circuito come la Ducati University, per ascoltare dal vivo i tecnici i piloti e gli ingegneri Ducati, il concorso per special Ducati Garage Contest, l'area storica, il bike wash, e le pitwalk con i piloti GP e SBK e molto altro ancora. Questo è solo l'inizio, e molte altre sorprese verranno svelate nelle prossime settimane. Con questa settima edizione del WDW, Ducati ha stretto ulteriormente il legame con partner, istituzioni, enti, autorità, grazie ai quali poter offrire un evento assolutamente unico. Quest'anno infatti, grazie alla collaborazione del Comune di Misano, il Comune di Cattolica, il Comune di Riccione e la Repubblica di San Marino, le tre serate della kermesse saranno veri e propri happening all'aperto, ospitate nelle più belle località della riviera romagnola di Rimini. Giovedì 21 giugno si inizia subito con il Beach Party di apertura sulla spiaggia di Misano, che per l'occasione sarà riservata ai partecipanti, che avranno musica, fuochi d'artificio e animazione per salutare l'arrivo del Pianeta dei Campioni. La serata di venerdì 22 giugno vedrà Cattolica tingersi di Rosso Ducati, mentre il sabato sera sul lungomare di Riccione, popolare per il divertimento e la movida notturna che lo contraddistingue, si svolgerà una serata speciale con la partecipazione e il saluto di Valentino Rossi e Nicky Hayden e altri ospiti a sorpresa. Preziose, per la realizzazione di questo importante evento, le partnership con importanti aziende come Mercedes-AMG, con cui Ducati ha stretto un'importante collaborazione dal 2011, iniziato proprio in occasione del WDW 2010, dove il celebre e prestigioso marchio di Affalterbach, proprio in veste di sponsor dell'evento, cominciò la costruttiva collaborazione con Ducati, scoprendo le tante affinità che legano e uniscono questi due brand. Dalla presenza su moto e tute dei piloti ufficiali Ducati MotoGP, alla qualifica di "Official Car Partner" del Ducati Team fino alla produzione di una moto distintiva ed esclusiva come il Diavel-AMG Special Edition. Altro marchio importante per questa settima edizione del WDW sarà Effenbert, la celebre birra, prodotta anche nella versione analcolica, ben nota agli appassionati del mondo motociclistico per l'abbinamento con il mondo della SBK, dove è "title sponsor" del Team Effenbert Liberty Racing che sarà presente all'evento con i suoi piloti ufficiali; Jakub Smrz, Sylvain Guintoli e Maxime Berger, impegnati nel campionato SBK con una Ducati 1198, oltre al duo della Superstock, Federico Sandi e Brett McCormick, sempre in sella a Ducati. Tra i partner più importanti e prestigiosi del World Ducati Week 2012 c'è TUDOR, l'azienda elvetica d'orologeria sportiva di prestigio, che con la casa di Borgo Panigale ha stretto una collaborazione a 360° rivestendo, tra le altre cose, il ruolo di "Official Timing Partner". Una collaborazione che vede molti punti di contatto, tantissime affinità di immagine e di posizionamento, compresa la stessa data di fondazione, il 1926, che oltre ad essere una particolare concomitanza, testimonia il medesimo fermento innovativo apparso nello stesso periodo storico. Tudor ha voluto celebrare la partnership con Ducati con un modello speciale Fastrider, una vera e propria serie commemorativa che mantiene le stesse caratteristiche tecniche degli altri modelli ma che utilizza il colore rosso-Ducati sulle bande verticali dei cinturino e sul quadrante, creando un bellissimo ed accattivante contrasto. Tutte le informazioni e il programma in continuo aggiornamento, l'acquisto dei biglietti e molte altre curiosità sono disponibili sul sito wdw.ducati.com ma è possibile seguire il grande evento anche sulla pagina facebook tramite il link www.facebook.com/wdw2012

Più visti della settimanaTutti