Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 2
L'aquila, Abruzzo - 5 Luglio 2012

Gran Sasso Science Institute, nominato il Direttore

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di giampaoa

Il Consiglio Direttivo dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, nella seduta del 27 e 28 giugno 2012, ha nominato il prof. Eugenio Coccia quale direttore straordinario del Gran Sasso Science Institute fino al 31 dicembre 2013. E' molto conosciuto a L'Aquila, ha diretto per sei anni i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, fino al 9 settembre 2009. La nuova unità operativa dell'INFN ha sede provvisoria presso l'Amministrazione Centrale dell'ente, in attesa di trovare una sede a L'Aquila. Il prof. Coccia coordinerà i lavori del Comitato Ordinatore nominato dal Ministro dell'istruzione, dell'università e della Ricerca, Francesco Profumo. Il Comitato è composto dal professore Richard Michael Burdett, dal professore Mario Calderini, dal Professore Eugenio Coccia, dalla Professoressa Paola Inverardi e dal Professore Massimo Sargiacomo. Il Comitato ha il compito di elaborare entro il 31 luglio il piano strategico, di individuare i partners universitari e di definire gli statuti dell'istituto. La Scuola ha l'obiettivo di attrarre competenze specialistiche di alto livello e di formare ricercatori altamente qualificati, con particolare attenzione alla fisica, alla matematica, all'informatica, alla gestione dell'innovazione e dello sviluppo territoriale ed al rapporto con le imprese ad alto contenuto scientifico e tecnologico. L'iniziativa ha lo scopo di rilanciare e favorire lo sviluppo dei territori terremotati dell'Abruzzo, anche mediante l'attivazione di un centro di eccellenza che possa rendere attrattivo il territorio e consentire di riflesso il rafforzamento delle capacità del sistema scientifico e produttivo.