Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 2
Castelnuovo Del Garda (Verona) - 21 Maggio 2012

Gardaland lancia i mercoledì scacciacrisi

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di StudioNazari

La crisi imperversa, aumentano i costi dell'energia, dei carburanti e le tasse così la possibilità di concedersi momenti di svago è limitata dalla necessità di tenere d'occhio le proprie finanze sacrificando il "dilettevole" rispetto all'indispensabile... E' questa la condizione di moltissime famiglie italiane, piccole o grandi che siano, ma anche quella di tanti giovani costretti ad inventarsi mille modi per "sbarcare il lunario" vedendo così drasticamente ridotta la capacità di spesa da destinare al divertimento. Gardaland Park, consapevole di questa situazione, vuole compiere un gesto importante nei confronti di tutti i suoi Ospiti, ben consapevole del fatto che il divertimento rimane un fattore fondamentale per chiunque, a maggior ragione nei momenti di difficoltà. A partire dal 23 maggio il Parco darà il via ai MERCOLEDI' SCACCIACRISI, tre giornate all'insegna del risparmio (23-30 maggio, 6 giugno) nelle quali il biglietto di ingresso costerà soltanto 18 euro per tutti: la metà rispetto al prezzo del biglietto intero. Si tratta di un'occasione da non perdere per godere delle fantastiche attrazioni di Gardaland ad un costo davvero accessibile a tutti, una proposta che il Parco propone ai propri Ospiti per spingere sul fronte dell'ottimismo e per regalare a tutti una pausa di serenità. I dati che emergono dal rapporto 2011 dell'Osservatorio Nazionale del Turismo dimostrano chiaramente come la crisi economico-finanziaria abbia inciso notevolmente sulla possibilità di concedersi una vacanza. Secondo il rapporto, infatti, nel corso del 2011 ben 23,5 milioni di connazionali hanno dovuto rinunciare alle vacanze. I primi dati del 2012 di Federturismo, purtroppo, confermano questa tendenza. In questo contesto i Parchi Divertimento come Gardaland rappresentano una meta alternativa che viene scelta per concedersi una parentesi di svago laddove non sia possibile pianificare vacanze in località lontane. "Gardaland non è nuovo a queste iniziative ideate per far sì che la magia del divertimento possa essere a portata di tutte le tasche - afferma Aldo Vigevani, Amministratore Delegato di Gardaland Resort - Nel corso degli ultimi anni abbiamo messo a punto numerose promozioni rivolte ai gruppi familiari senza dimenticare la possibilità di acquistare il biglietto online sul sito www.gardaland.it a tariffe estremamente convenienti."