Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 2
Sestriere (Torino, Piemonte) - 28 Novembre 2016

Da sabato 3 dic. IMPIANTI SCIISTICI APERTI SINO A PASQUETTA

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di AntonioChiera

Sabato 3 e domenica 4 dicembre saranno aperti in anteprima alcuni impianti e piste nell’area sciistica di Sestriere. Intesa tra Comune e Sestrieres Spa per prolungare la stagione sino al 17 aprile 2017. Dopo due incontri promossi dall’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea a Cesana Torinese volti a verificare l’interesse del territorio al prolungamento della stagione sciistica sino al 17 aprile 2017, l’Amministrazione Comunale di Sestriere ha riproposto il tema ai propri operatori turistici. Sabato 26 novembre, nella sala conferenza dell’ufficio del Turismo, il sindaco di Sestriere, Valter Marin, il vice sindaco Gianni Poncet, l’assessore Francesco Rustichelli ed il presidente del Consorzio Turistico Via Lattea, hanno incontrato albergatori, commercianti, scuole di sci nonché tutti gli operatori locali per affrontare in chiave locale, prettamente su Sestriere, il tema del prolungamento della stagione turistica invernale dal 9 al 17 aprile. Marin ha spiegato che la Sestrieres Spa è disponibile, condizioni dell’innevamento permettendo, a tenere aperti 5/6 impianti di Sestriere dal 9 al 17 aprile (sino a Pasquetta) accollandosi il rischio perdite nella misura del 50% nel caso non si arrivasse attraverso gli incassi a coprire le spese di gestione per la settimana extra. È stato chiesto al territorio, agli albergatori ed esercenti di essere pronti come comunità ad accollarsi un rischio “legittimo” ma che pare limitato dal momento che si tratta della settimana di Pasqua. Dall’incontro, decisamente partecipato, è emerso che una buona rappresentanza di albergatori ed esercenti è pronta a fornire un primo supporto restando aperti con le proprie attività dal 9 al 17 aprile concorrendo all’eventuale disavanzo con alcuni di essi che hanno già sottoscritto l’impegno. Al termine della riunione si è stabilito quindi di confermare l’apertura extra di impianti e piste di Sestriere dal 9 al 17 aprile con il Comune di Sestriere che farà da garante per gli esercenti nei confronti della Sestrieres Spa stipulando un apposito accordo. Il Comune di Sestriere ha confermato che l’intero incasso della tassa di soggiorno della settimana dal 9 al 17 aprile sarà destinato alla copertura delle spese di gestione impianti come anche gli esercenti che hanno aderito devolveranno parte degli incassi della settimana in questione per il medesimo scopo. Somme accantonate che serviranno, nel caso si raggiunga il pareggio di gestione impianti, a promuovere iniziative turistiche invernali in ambito di Sestriere. Nei prossimi giorni verrà stabilito per tale periodo un prezzo speciale per lo skipass giornaliero e settimanale su Sestriere assieme a scontistiche dedicate dalle scuole di sci aderenti e dagli esercenti in maniera tale che gli albergatori possano proporre, tramite il Consorzio Turistico Via Lattea, offerte interessanti per tutti gli appassionati di sci che vogliono sciare a Sestriere sino a Pasquetta. Termini e condizioni per la sottoscrizione da parte degli esercenti possono essere richiesti in maniera dettagliata presso la segreteria del Consorzio Turistico Via Lattea a Sestriere. Infine una grande notizia per tutti gli appassionati: sabato 3 e domenica 4 dicembre saranno aperti alcuni impianti e piste nell’area sciistica di Sestriere. Maggiori informazioni sul sito: www.vialattea.it