Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 8
Bolzano (Trentino-alto Adige) - 9 Marzo 2016

Be the first in Val d'Ega (BZ)

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di OLTREPENSIERO.IT

Sino al 30 marzo 2016, alla conquista della prima neve della giornata, sulle piste ancora compatte di Carezza e Obereggen. Se dire che tutte le nevi sono uguali è un'affermazione che farebbe strabuzzare gli occhi a qualsiasi sciatore abbia avuto la fortuna di appoggiare le lamine sulle piste pluripremiate della Val D'Ega, bisogna ammettere persino in un paradiso degli sport invernali come quello nel cuore delle Dolomiti – Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO – il manto bianco del primo mattino, compatto e vergine, ha un fascino che tenta ogni appassionato della materia. Per molto tempo, imprimere il segno del proprio passaggio prima di tutti gli altri è stato solo un sogno. Ma ora, grazie all'offerta Be The First, trovarsi di fronte ad una distesa candida che nessuno ha ancora solcato è un regalo reale che solo chi sa interpretare i desideri degli sciatori poteva infiocchettare. Per chi è in possesso di uno skipass plurigiornaliero o stagionale, oppure acquista il giornaliero o la tessera di tre ore (solo a Carezza) la mattina stessa, ogni mercoledì, sino al 30 marzo 2016, sarà possibile arrivare sulla neve di Obereggen, e ogni martedì, fino al 29 marzo 2016, su quella di Carezza prima di tutti gli altri. Le piste, per chi vorrà e riuscirà a cogliere al volo l'occasione, saranno aperte già dalle 7.00 del mattino, con la possibilità – per guadagnare tempo e allo stesso tempo l'energia necessaria alle prime discese – di fare colazione sospesi nel vuoto, direttamente in cabinovia, grazie al Flying Breakfast, che diventa un'esperienza nell'esperienza. Appoggiati gli sci, quasi col timore di rovinare una neve tanto bella da sembrare disegnata, saranno i maestri a guidare la mattinata sulle piste. E, quando quelli convinti di essere i primi sciatori della giornata cominceranno ad uscire dalla cabinovia, la sensazione di guardarli contendersi le traiettorie, gustando una colazione tipica in baita, prima di tornare sulle piste da padroni della neve, sarà impagabile. La cronaca di Be the First a Carezza prevede l'incontro presso la partenza della cabinovia di Nova Levante alle 7.00, Flying Breakfast con caffè e brioche durante la salita, sciata privilegiata sulle piste Re Laurino in compagnia dei maestri di sci fino alle 8.30 e, alle 9.00, colazione tipica sulla Laurins Lounge. Il programma si ripete a Obereggen, con la differenza che l'appuntamento è presso la stazione a valle del Platzl, il Breakfast non è in volo, le piste sono quelle di Absam-Maierl e la colazione tipica si gusta presso la Malga Mayrl Alm. E' naturale che per poter godere di una tale occasione, è necessario prenotarsi almeno entro le 17 del giorno prima. Il prezzo di 12 euro a persona. Per Informazioni: Val d'Ega Turismo Tel. 0471 619500 E-mail: info@valdega.com Sito: www.valdega.com