Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
1 di 6
Ferentino (Frosinone, Lazio) - 24 Giugno 2018

"Arianna e Karim", iniziate le riprese a Ferentino.

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-

di Ferpo

"Arianna e Karim", iniziate le riprese a Ferentino, dirige Fernando Popoli, nel cast: Luca Simonelli, Patrizia Viglianti, Gaia del Brocco, Federico Matarrese, Roberta Tribioli, Renato Di Magenta. Ispirato da una storia vera, il film affronta problematiche sociali di grande attualità. Karim è un tunisino che vive da molti anni in Italia ed è sposato con un'italiana dalla quale ha avuto due figli adolescenti. La fabbrica dove lavora chiude trasferendo notte tempo i macchinari all'estero dove la mano d'opera costa molto meno. Tutti i dipendenti sono licenziati e finiscono per ingrossare le lunghe fila di disoccupati. Karim si trova subito in difficoltà, i figli studiano e non riesce più a mantenerli, non può pagare l'affitto, gli tagliano la luce...non ha soldi per mangiare; il suo sogno europeo di una vita migliore sembra naufragato per sempre. Ha rischiato la vita attraversando il Mediterraneo quindici anni fa e, dopo un inserimento lavorativo e il matrimonio, si ritrova al punto di partenza: è costretto a tornare in Tunisia per sopravvivere. Quando tutto è perduto ed è pronto a partire con la famiglia, si aprono squarci di solidarietà... "Questa storia", ha dichiarato il regista Fernando Popoli, " me l'hanno raccontata persone che l'hanno vissuta, è la dimostrazione reale che l'integrazione tra persone di altri paesi è possibile e che l'Italia ha tanta gente dal cuore grande e ricca di umanità. Essi rappresentano il vero volto degli italiani, quello migliore, quantunque i mestatori di turno." Il film sarà pronto alla fine del mese e già si preannunzia un grande interesse a vederlo. E' realizzato dall'associazione culturale Atelier lumiere con i fondi dell’art.7 L. 93/92”. del Nuovo Imaie.