Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Cosenza, Calabria - 3 Luglio 2011

cosenza calcio

cosenza calcio
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
IL COSENZA CALCIO CHIEDE L'ISCRIZIONE
Presentata la domanda senza fidejussione.


Cosenza - Il Cosenza Calcio 1914 è ancora in vita, diciamo così perchè ieri alle 17,15 ha presentato presso gli uffici di Firenze della Lega Pro, la domanda di iscrizione per il campionato di Seconda Divisione ? stagione 2011/2012 ? insieme alla quota richiesta e con l'impegno di produrre nei tempi consentiti la fidejussione necessaria ai fini della regolarità dell'iscrizione. Inoltre i rappresentanti della società hanno incontrato anche gli organi della commissione di vigilanza, la Covisoc, impegnandosi a produrre in pochi giorni l'avvio delle procedure di rateizzazione presso gli enti previdenziali e il fisco, oltre a quanto correlato per il pagamento dei calciatori e ai conseguenti atti documentali. Insomma un piccolo passo concreto e tanti impegni e speranze da parte dell'amministratore unico Eugenio Funari che in un comunicato si appella ancora una volta a istituzioni e imprenditoria per dare un seguito alla richiesta inoltrata oggi e alla storia del Cosenza Calcio. Nello stesso comunicato la società fa riferimento alla situazione attraversata da altri club di prima e seconda divisione che, così come il Cosenza, hanno presentato una documentazione incompleta spesso mancante proprio delle garanzie bancarie. Cavese, Ravenna, Lucchese, Como per citarne alcune. Altre ancora hanno rinunciato all'iscrizione.