Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Perugia (Umbria) - 2 Aprile 2012

UniCredit main partner del Festival del Giornalismo

UniCredit main partner del Festival del Giornalismo
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Maurizio Beretta, Responsabile Group Identity and Communications di UniCredit, dichiara: "Per il quinto anno consecutivo UniCredit accompagna il Festival come main partner. Abbiamo scelto di rinnovare il nostro sostegno perché Perugia possa essere un punto importante di confronto e dibattito in un momento delicato e interessante per il mondo della comunicazione e la professione del giornalista. I
nuovi media pongono a tutti sfide importanti anche a livello globale. Il Festival è l'occasione per conoscere le nuove tendenze e approfondire le potenzialità degli strumenti innovativi oggi a disposizione dei giornalisti".

La VI edizione del Festival Internazionale del Giornalismo si terrà a Perugia dal 25 al 29 aprile. Anche quest'anno cinque giorni tra keynote speech, incontri-dibattito, tavole rotonde, interviste, presentazioni di libri, workshop, proiezioni di documentari, concorsi, premiazioni e mostre, e come sempre protagonisti della manifestazione, a ingresso libero e aperta a tutti, giornalisti da tutto il mondo.
I teatri e le antiche sale dei palazzi storici del centro della città medievale ospiteranno oltre 200 eventi e più di 450 speaker, ed esperti di informazione che arriveranno a Perugia per discutere di giornalismo, attualità e problemi dell'informazione.
Fondato nel 2006 da Arianna Ciccone e Christopher Potter, il Festival Internazionale del Giornalismo si pone l'obiettivo di parlare d'informazione, libertà di stampa e democrazia secondo il modello 2.0: un evento nato dal basso, aperto alle incursioni degli utenti, dove i protagonisti dell'informazione si incontrano con i cittadini, i lettori, gli studenti, i professionisti, in un flusso continuo di idee, scambi e confronti.
Il Festival grazie al suo format contribuisce a rendere vivo e vitale l'incontro chi fa informazione e chi ne usufruisce. Non ci sono comitati scientifici, né direttori artistici, non è un evento calato dall'alto, ma nasce dalle esigenze, dalla ricerca, dalla competenza, dalla conoscenza e dalla passione di chi l'informazione la vive da utente, non solo da protagonista. Chi ha idee, contenuti da proporre può farlo, il programma nasce soprattutto dall'incontro di queste idee.

Due i panel discussion a cura di UniCredit:

? Economia e stampa locale
Giuseppe Castellini direttore Il Giornale dell'Umbria, Ugo Cennamo direttore Il Giorno, Giuliano Giubilei vicedirettore Tg3, Francesco Grillo direttore Vision, Lello Naso Il Sole 24 Ore, Paolo
Possamai direttore Il Piccolo, Mario Sechi direttore Il Tempo, Renato Vichi UniCredit

? L'impero celeste
Maria Cuffaro Tg3

E due le panel discussion a cui parteciperà Maurizio Beretta:

? Verso il 2030: trasparenza, responsabilità e dialogo. Una nuova comunicazione per affrontare la "tempesta perfetta"
con Gianluca Comin direttore relazioni esterne ENEL, Giuliano Giubilei vicedirettore Tg3, Bruno Manfellotto direttore l'Espresso, Mauro Tedeschini direttore La Nazione e Sarah Varetto direttore Sky Tg24

? Comunicare la crisi dell'Eurozona
con Oscar Giannino Panorama, Lisa Jucca Thomson Reuters, Tonia Mastrobuoni La Stampa, Eugenio Occorso la Repubblica e Mario Seminerio blog phastidio.net

L'hashtag ufficiale del Festival per seguire e commentare su Twitter gli eventi è #ijf12.

Per maggiori informazioni:
www.festivaldelgiornalismo.com
www.journalismfestival.com
info@festivaldelgiornalismo.com | federica@festivaldelgiornalismo.com
Twitter: @journalismfest

Più visti della settimanaTutti