Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Sulmona (L'aquila, Abruzzo) - 11 Maggio 2012

Troppi incidenti all'incrocio Inps: spostate lo stop!

Troppi incidenti all'incrocio Inps: spostate lo stop!
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
"Prima o poi ci esce il morto!" esclamano commercianti e residenti di uno dei quartieri più popolosi di Sulmona (Aq). La media di un incidente stradale a settimana fa dell'incrocio, tra via san Polo, via Sardi e via Cavriani, uno dei punti più pericolosi per la circolazione veicolare in città. L'immagine che vedete è quella dell'ennesimo incidente sull'intersezione, avvenuto questa mattina delle 11:20. Nulla di grave per gli automobilisti coinvolti. Si potrebbe risolvere parte del problema dei numerosi sinistri stradali, in crescita purtroppo in quest'area, spostando su via Cavriani lo stop attualmente esistente sulla direttrice via san Polo/via Sardi. Il che obbligherebbe le vetture che da via Carso e via Sallustio s'immettono su via Cavriani a rallentare all'altezza degli uffici Inps o a due passi dalla sede della Croce Rossa sulmonese per fermarsi prima dell'incrocio. La prudenza non è mai troppa e il rispetto del codice della strada s'impone soprattutto in quest'area così trafficata e sovrappopolata. Rallentatori, attraversamenti pedonali e segnalazioni stradali vanno tenuti in buono stato e rispettati non solo dagli automobilisti, ma dall'intera cittadinanza.