Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Padova (Veneto) - 3 Gennaio 2010

Saldi con i venditori ambulanti in centro a Padova

Saldi con i venditori ambulanti in centro a Padova
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
"Dilaga il commercio abusivo ,ma soprattutto singoli "vu' cumprà" di ogni colore che offrono copie di ogni genere, oggetti griffati, giochi, minima elettronica di consumo a Padova particolarmente segnata in questo periodo. Stamane ne abbiamo contati ben 32 dall' Università a Piazza Garibaldi lungo il Liston nelle ore centrali della giornata con il consigliere comunale Vittorio Aliprandi ."Questo è il commento del Consigliere Regionale del PDL Raffaele Zanon che annuncia una interrogazione alla Giunta Regionale per capire come vengono utilizzate le telecamere installate in città con contributi regionali anche per prevenire il fenomeno del commercio abusivo.Apparecchiature dovrebbero essere utilizzate anche per riprendere i venditori (consentendo l'intervento dei vigili urbani o di altri addetti) e gli acquirenti (e in questo caso la perseguibilità si riferisce all'acquisto di beni in violazione delle leggi sui marchi o sul diritto d'autore."Alle cosiddette aree mercatali natalizie si sommano-sostiene ancora Zanon-, soprattutto sul Liston le strade più prestigiose del centro storico nelle quali, di fronte alla boutique vera è possibile acquistare i "cloni" contraffatti a prezzi che denunciano la falsità ma danneggiano ugualmente le griffe e i commercianti." È una storia arcinota che dura da molti anni, ma quando si avvicina il Natale ? teoricamente un periodo propizio per lo shopping, assume un tono che dimostra la incapacità delle istituzioni preposte ad intervenire per reprimere un fenomeno di illegalità "diffusa che porta al degrado e nuoce gravemente all'immagine dalla città" "Al corretto utilizzo dell'occhio elettronico dovrebbero aggiungersi quelli umani di pattuglie di vigili urbani, agenti di polizia, carabinieri e finanzieri-conclude l'esponente del Pdl-in un'azione coordinata che i cittadini e i commercianti purtroppo non vedono"

Raffaele Zanon

Venezia - Palazzo Ferro-Fini, S.Marco 2322 Tel.0415256319 Fax 0412701252
Padova - P.le Pontecorvo 12/d Tel.049664829 Fax 0498364301

www.raffaelezanon.it

Più visti della settimanaTutti