Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
San Lucido (Cosenza, Calabria) - 7 Gennaio 2011

San Lucido

San Lucido
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
SAN LUCIDO, PARTITA DEL CUORE.
IN CAMPO IL CALCIO FEMMINILE. TRA RISATE ED 8 GOL, 4 A 4
IL RICAVATO SARA' DEVOLUTO IN BENEFICENZA.

Fermi gli uomini che torneranno in campo domani per la prima di andata ad Amantea, e domenica poi contro il Praja tra le mura amiche, il Pasquale Provenzano è stato teatro di una partita di beneficenza di calcio femminile il cui incasso è stato interamente devoluto al centro neuro psichiatria infantile e ad un parziale restauro di una parte della cappella di S. Giovanni. Se da un lato c'erano alcune donne e ragazze del posto appartenenti, ad associazioni, che già fanno parte del San Lucido calcio, ed altre semplici ragazze che lavorano senza aver mai praticato il gioco del calcio, dall'altra erano presenti invece ragazze tesserate con le più svariate squadre della costa, dal Tortora alla Jordan di Montalto all'inter Boys di Belmonte. Da Francesca Giglio a Simona Scerra, da Giusi Mirafiori ad Elvira Reda da Simona Aprile e Sabina Marigliano a Samantha Fragola a Tina Cuccinello a Maria Rosaria Lupo a Tiziana Storino. Squadre ovviamente miste ed è stata la prima volta che si è giocato calcio femminile ma il tutto si è rivelato un gran bel pomeriggio serata di sport e divertimento, tutto per una causa importate: aiutare chi ha davvero più bisogno. Alcune tra le signore partecipanti ed organizzatrici: Ivana Bentrovato, Anna Maria Trunzo Loredana Pastore e Anna Franzese come vero pilastro della pianta organizzativa, ma poi anche, Daniela, Stefania e Annarita Albanese(quest'ultima sponsor palloncini e calcio d'inizio), Greta Guido, Giusi Polito, Genuaria Bruno e Maria Rosaria Molinaro. L'ingresso allo stadio è stato libero per permettere agli spettatori di decidere autonomamente quale cifra lasciare in beneficenza. Importante anche il sostegno dell'amministrazione e della Società Sportiva San Lucido che, cordialmente hanno ringraziato tutti per il sostegno prestato, ed hanno messo a disposizione il campo e l'intera attrezzatura. Parole di ringraziamento del Sindaco e del parroco locale che hanno speso parole positive per tale iniziativa.

Più visti della settimanaTutti