Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Roma (Lazio) - 17 Aprile 2016

Rugby Serie A, nona giornata.

Rugby Serie A, nona giornata.
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
SERIE A, NONA GIORNATA: PRO RECCO, CAPITOLINA, REGGIO E COLORNO AI PLAY-OFF. RETROCEDE IL RUGBY PAESE

La nona giornata del Girone Promozione del Campionato di Serie A ha definito quali saranno le squadre che andranno a giocarsi i play-off validi per un posto nel Campionato Italiano di Eccellenza. Nella Poule 1 il Pro Recco batte 31-19 I Medicei e conserva il primato a quota 34. Vince anche l'Accademia Nazionale Ivan Francescato che batte a domicilio il Gran Sasso Rugby 29-27 e resta al secondo posto a 30 punti. L'Unione Rugby Capitolina vince in trasferta 46-7 in casa del Junior Rugby Brescia e sale a 29 punti. Pro Recco e Unione Rugby Capitolina qualificate alle semifinali, da definire solo il primato nello scontro diretto della prossima giornata.

Nella Poule 2 il Conad Reggio batte 52-12 il Rangers Rugby Vicenza e con una giornata di anticipo matematicamente si aggiudica il primato a quota 39 punti. Secondo posto blindato per l'HBS Colorno che, con la vittoria per 25-7 in casa del Cus Verona, sale a 31 punti conservando un vantaggio di 7 punti sul Rugby Casale, sconfitto 22-17 in casa del Volteco Ruggers Tarvisium. Conad Reggio e HBS Colorno volano alle semifinali play-off.

Sono ancora aperti i conti nel Girone Promozione della Serie A. Nella Poule 1 il Rugby Milano batte 27-0 il Cus Perugia; l'U.R. Prato Sesto ha la meglio sul Primavera Rugby 20-7 e il Cus Genova batte 22-16 il Cus Roma. A una giornata dal termine la situazione in coda è la seguente: Primavera 19, Cus Roma e Cus Perugia 15.

Nella Poule 2 retrocede in Serie B il Rugby Paese che, dopo la sconfitta per 34-17 in casa del Rugby Udine 1928, resta fanalino di coda a 12 punti. Serrata la lotta per non aggiudicarsi l'ultimo posto che vale la retrocessione: il Cus Torino batte 23-17 il Valpolicella salendo a quota 20 e portandosi a tre punti di distanza dal quarto posto occupato proprio dagli avversari di giornata. Il Valsugana Padova vince 21-20 in casa del Patarò Rugby Lumezzane che adesso si trova a 25 punti in classifica.

QUI la classifica del Girone Promozione della Serie A: http://www.federugby.it/index.php?option=com_joomleague&func=showresultsrank&p=123&layout=bydiv&Itemid=956&r=9&lang=it

QUI la classifica del Girone Retrocessione della Serie A: http://www.federugby.it/index.php?option=com_joomleague&func=showresultsrank&p=125&layout=bydiv&Itemid=963&r=9&lang=it