Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Rossano (Cosenza, Calabria) - 6 Ottobre 2017

Rossano: sabato e domenica iniziativa sulla Dislessia

Rossano: sabato e domenica iniziativa sulla Dislessia
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
ROSSANO – ARTICOLO SCRITTO DAL REPORTER ED INVIATO ANTONIO LE FOSSE - Anche a Rossano, in occasione della "Settimana Nazionale della Dislessia – II^ edizione dal 2 all'8 ottobre 2017, si terrà una significativa iniziativa, sabato 7 e domenica 8 ottobre, su un tema ricorrente quale quello della dislessia. La dislessia, come molti sanno, è un Disturbo Specifico dell'Apprendimento (DSA). Con questo termine ci si riferisce ai soli disturbi delle abilità scolastiche ed in particolare a: DISLESSIA, DISORTOGRAFIA, DISGRAFIA E DISCALCULIA. La principale caratteristica di questa categoria è le sue specificità, ovvero il disturbo interessa uno specifico dominio di abilità (lettura, scrittura, calcolo) lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale. Ciò significa che per avere una diagnosi di dislessia, il bambino non deve presentare: deficit di intelligenza, problemi ambientali o psicologici, deficit sensoriali o neurologici. Tale disturbo è determinato da un'alterazione neurobiologica che caratterizza i DSA (disfunzione nel funzionamento di alcuni gruppi di cellule deputate al riconoscimento delle lettere-parole e il loro significato). La dislessia, dunque, è una difficoltà che riguarda la capacità, soprattutto nel bambino, di leggere e scrivere in modo corretto e fluente. L'evento, voluto fortemente dal dott. Giovanni Mulè ed organizzato dallo Sportello Dislessia Rossano, si propone di mettere in luce le potenzialità dei bambini e dei ragazzi con Disturbi Specifici di Apprendimenti (DSA), per comprendere le loro difficoltà e il loro modo di pensare, creativo e divergente. Programma: sabato 7 ottobre 2017 (apertura dei lavori alle ore 16:00), presso la sala convegno dell’ ITIS. “E.Majorana” allo Scalo di Rossano, in Via Nestore Mazzei, si parlerà di innovazione e inclusione scolastica con il Dirigente Scolastico Pina De Martino; book in progress, cultura scientifica e tecnologica nell'uso degli strumenti compensativi nell'apprendimento con il Dirigente Scolastico Salvatore Giuliano dell’ITIS “Majorana” di Brindisi; arte e creatività in equilibrio per potenziare autoconsapevolezza, attenzione e cooperazione con i Balancer: Mario Carné, Francesca Fava, Tonino Scafuro. Gli interventi, per l’occasione, saranno moderati da Carmela Felicetti e Giovanni Mulè. Domenica 8 ottobre 2017, invece, alle ore 9:30 ci sarà la maratona di solidarietà pro-dislessia con la partecipazione delle diverse Associazioni del territorio presso il nuovo lungomare di Lido Sant’Angelo allo Scalo di Rossano. Nel pomeriggio, subito dopo il pranzo a sacco, si darà vita al laboratorio di stone balancing sul litorale di Rossano sotto la guida sapiente degli artisti balancer. L’evento, inoltre, è stato patrocinato, oltre dalla Pro Loco di Rossano “La Bizantina” e dalla Pro Loco di Paludi, dai comuni di: Rossano, Crosia, Cariati, Bocchigliero, Calopezzati, Caloveto, Campana, Cropalati, Paludi e Longobucco. Alla significativa iniziativa possono partecipare tutti: associazioni del territorio, dirigenti scolastici, docenti, genitori, studenti e semplici cittadini.

ANTONIO LE FOSSE