Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
L'aquila (Abruzzo) - 14 Ottobre 2009

Ritrovato volto di Cristo nella basilica di Collemaggio

Ritrovato volto di Cristo nella basilica di Collemaggio
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Il 12 ottobre scorso, durante le operazioni di rimozione delle macerie, sono stati, infatti, ritrovati nuovi importanti frammenti del Cristo crocifisso in legno policromo del Quattrocento attribuito allo scultore Visso che fino al giorno prima del terribile sima sovrastava l'arco trionfale della chiesa-simbolo del capoluogo abruzzese. Il ritrovamento è avvenuto grazie al lavoro dei Vigili del Fuoco in collaborazione con i volontari di Legambiente e degli uomini della Soprintendenza. Il corpo della scultura era stato rinvenuto già alcune settimane fa, mentre la testa è emersa dalle macerie solo ieri.