Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Latina (Lazio) - 6 Ottobre 2010

Peschereccio che trasportava immigrati,arenato a Latina

Peschereccio che trasportava immigrati,arenato a Latina
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Il 4 ottobre, squadre del Comando provinciale di Latina sono intervenute alle prime luci dell' alba a Latina Lido in località "Capoportiere" per arenamento sul litorale di un grosso peschereccio dal quale sono stati fatti sbarcare decine di migranti. Dalle prime informazioni ricevute sembrerebbe che sul grosso natante ci fossero circa 70 clandestini provenienti dall'Egitto, dal Pakistan e dalla Tunisia. Vani sono stati i tentativi di far avvicinare un rimorchiatore alla grossa imbarcazione a causa del pescaggio insufficiente e della bassa profondità delle acque, benché supportato da una motovedetta della Guardia di Finanza, da imbarcazioni dei Carabinieri e della Polizia di Stato da un gommone Vigilfuoco di stanza presso la Darsena di Rio Martino del Comando Provinciale.
Le squadre operative Vigilfuoco hanno inizialmente tentato, come primo intervento, di far prendere il mare alla grossa imbarcazione arenata, utilizzando gli stessi motori del natante. Nonostante i grossi sforzi impegnati da tutti gli uomini presenti, questo tentativo è risultato vano. Al momento si sta effettuando il recupero del gasolio dai serbatoi dell'imbarcazione. Successivamente le squadre cercheranno di effettuare un grande scavo sull'arenile verso la costa al fine di allontanare il più possibile il natante dai marosi per poi porlo in sicurezza. Dette operazioni sono ancora in corso.
da vigilfuoco.it