Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Corigliano Calabro (Cosenza) - 19 Aprile 2017

Nuovo sbarco di migranti, stamani, al porto di Corigliano

Nuovo sbarco di migranti, stamani, al porto di Corigliano
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
CORIGLIANO CALABRO (19 APRILE 2017) - ARTICOLO SCRITTO DAL REPORTER ED INVIATO ANTONIO LE FOSSE - 309 migranti sono sbarcati, stamani, nel porto di Corigliano Calabro (CS) a bordo della nave "Vos Hestia" (Rimorchiatore di un’organizzazione umanitaria). 278 sono uomini, 31 donne (delle quali sette in stato di gravidanza) e 22 minorenni, provenienti dai Paesi subsahariani. Tra questi figurano anche alcuni palestinesi. Sul posto sono intervenute le autorità portuali, le forze dell’ordine, i rappresentanti della Prefettura di Cosenza che, in collaborazione con il Comune di Corigliano, hanno predisposto il necessario per lo sbarco e le destinazioni dei migranti. Questi, una volta terminate le operazioni di identificazioni e gli screening sanitari, sono stati trasferiti in Lombardia, Veneto, Piemonte, Lazio, Campania e Puglia. Solo i minori non accompagnati resteranno nel Comune di Corigliano che provvederà a inserirli nelle strutture di accoglienza. Eccellente, ancora una volta, la macchina organizzativa, coordinata dal Prefetto di Cosenza Gianfranco Tomao, formata da Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto, Guardia Costiera, dai volontari della Croce Rossa Italiana e dai sanitari dell'ASP (Azienda Sanitaria Provinciale) di Cosenza.

ANTONIO LE FOSSE