Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Melfi (Potenza, Basilicata) - 19 Settembre 2016

Nuovi Gal In Basilicata Territori in Crescita

Nuovi Gal In Basilicata Territori in Crescita
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
PER IL TERRITORIO. SUL TERRITORIO. Ieri 18 Settembre 2016 alle ore 18:00, presso il teatro Ruggiero II di Melfi, si è tenuto l’incontro conclusivo delle attività di promozione ed animazione territoriale che ci hanno portato ad elaborare la strategia per l’Area Nord Basilicata denominata “Dove arriva il Vulture Alto Bradano”.

L’iniziativa cade alla vigilia del termine di presentazione del Bando Regionale riguardante il Piano di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020, cui hanno aderito più di 20 soggetti per un partenariato pubblico-privato rappresentativo delle peculiarità del territorio, in funzione del bando stesso.

A Melfi si conclude, quindi, un lungo iter di ben 24 confronti di partenariato con ben 164 soggetti fra associazioni, proloco, enti pubblici ed imprese del territorio, con un coinvolgimento complessivo di circa 650 partecipanti.
Sono 22 le comunità territoriali finora coinvolte, cui va aggiunta una interazione social di oltre 400 mila contatti.

Il lavoro del Comitato ha avuto inizio immediatamente dopo la prima approvazione del PSR Regionale all’inizio dell’anno in corso e ben prima dell’emanazione del bando stesso, a riprova del consistente interesse riposto nella volontà di crescita ed evoluzione globale del nostro territorio.

Durante l’incontro conclusivo saranno presentati gli ambiti d'intervento e le azioni chiavi su cui si poggerà l’azione del futuro e nuovo GAL del VULTURE ALTO BRADANO.