Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Torino (Piemonte) - 20 Settembre 2016

Mihajlovic presenta Pescara Torino:" non è un momento buono"

Mihajlovic presenta Pescara Torino:
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
Mihajlovic presenta Pescara – Torino: “Siamo in un momento di difficoltà”

P R E S E N T A Z I O N E:
A nessuno piace perdere certo, però, in alcune occasioni bisogna sapere “gestire”, e quello che il Torino sembra al momento non saper fare. In tante occasioni si sente parlare degli avversari come: ottima squadra, dobbiamo continuare a giocare così, i risultati arriveranno e via dicendo. Siamo alla quinta di campionato e arriva il Pescara una neo promossa e dunque una gara “alla portata del Torino”. E quello che ha sempre detto fino ad ora mister Mihajlovic: contro l’Atalanta e tutti sappiamo com’è finita, idem contro l’Empoli con un primo tempo buono, mentre nel secondo il Toro non è mai pervenuto.

Certo ci sono gli infortunati che in questo momento “giustificano” in parte il tecnico serbo perché come lui ha dichiarato “non ci sono i giusti cambi” e dunque non fare punti contro Atalanta e pareggiare in casa contro l’Empoli sono chiaramente dei punti persi, ma il verdetto del campo non si discute. Si accetta. E se queste potevano essere tutte partite alla portata del Torino, quella con il Pescara si potrebbe annunciare come equilibrata di questo turno infrasettimanale e non c’è ne voglia il mister se la definiamo così.

Sarà un pronostico alquanto difficile.

Il Pescara finora ha solo 4 punti in classifica alla pari con il Torino, ma non ha raccolto quanto meritava sul piano del gioco. Molto bene contro il Napoli e l’Inter. I ragazzi di Oddo domani saranno pronti a giocarsi le proprie possibilità anche contro il granata di Mihajlovic, una squadra che finora non è riuscita a incidere complici anche i tanti infortuni che hanno colpito gli attaccanti granata e che abbiamo sopra ricordato.

Sarà una partita tutta da seguire fino al novantesimo e oltre, considerato che il Torino proprio sul finire di ogni sfida ad eccezione del Bologna sembra perdere il filo della gestione di ogni gara.

ECCO LE DICHIARAZIONI DELLA PRESENTAZIONE DI TORINO – PESCARA di SINISA MIHAJLOVIC e Vives e Moretti

“Mi piace essere un martello, vincere, ma nella vita ci sono momenti meno belli c’è un momento per tutto Non mi piace parlare degli assenti, ma certamente senza Belotti e Lijaijc è un problema, questo è un momento di attesa e cercare di tirare il meglio in ognuno di noi. Giocando con questo 4-3-3 in mancanza di uomini dobbiamo cambiare qualcosa vedremo partita per partita. Tornando alla partita di domenica abbiamo fatto bene il primo tempo e meno il secondo e comunque l’Empoli è stato pericoloso in una sola occasione con Gilardino.”

Mancano i giocatori possibili alcuni cambi:
“Ci sarà un cambio forzato certamente non possono giocare sempre gli stessi Obi è uscito per crampi, Valdifiori non era al meglio, ci è mancato Lopez, purtroppo oggi è cosi, sappiamo che il Pescara è una buona squadra e che in casa si trasforma, andiamo li per fare la nostra partita e certamente non dobbiamo pensare di essere superiori. Siamo in un momento di difficoltà e dobbiamo tirare fuori il meglio, poi il Pescara ha affrontato avversari di valori dimostrando di sapere giocare bene a calcio e in questo momento gioca bene”

Mister Mihajlovic sull’infortunio di Molinario. Domani giocherà Barreca:
“Mi dispiace per Molinaro, a cui faccio un in bocca al lupo. In questo momento abbiamo Barreca e domani giocherà lui, era mia intenzione di farlo esordire tra qualche mese, ma gli infortuni ci costringono a farlo subito. Se resterà con l’umiltà che sta facendo vedere diventerà uno dei più forti terzini”

Belotti rientrato in gruppo:
“Belotti è tornato in gruppo e sicuramente verrà in panchina, non so ancora in quale condizione sia vedremo oggi dopo la rifinitura, ma non vorrei rischiarlo”

MORETTI FA IN BOCCA AL LUPO A MOLINARO:
“A nome mio personale e a nome di tutta la squadra facciamo un grande in bocca al lupo a Cristian”

Ancora BOYE’ in avanti:
“Boyè giocherà per forza è un ragazzo di personalità con l’Empoli ha fatto bene, deve sapere gestire le forze è un ragazzo molto generoso e migliorerà partita in partita”

La condizione di Castan ed il suo impiego:
“Castan sta bene, è un ragazzo voglioso di personalità e di carattere, speriamo che può migliorarsi sempre più, dipende anche da lui e quanto e potrà fare durante la stagione. Noi lo abbiamo preso perché crediamo in lui”

Vives sulla vecchia guardia. Noi grande gruppo

“Noi che siamo da un po di tempo qui, ci siamo messi tutti a disposizione come tutti i nuovi arrivi, sono tutti ragazzi eccezionali, dobbiamo ancora crescere sapendo che potremmo fare bene in questo campionato anche se in questo momento non siamo al meglio. – Poi per quanto riguarda la sua permanenza al Torino - Sono contento di essere rimasto qui. Noi che giochiamo di meno dobbiamo dare dimostrazione a tutti che il gruppo c’è e di essere uniti come siamo”

A R B I T R O:
Luca Banti, della sezione AIA di Livorno, il direttore di gara di Pescara vs Torino, in programma mercoledì alle ore 20.45. Assistenti Crispo e Gori, quarto ufficiale Del Giovane. Arbitri addizionali Pasqua e Saia.