Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Alcamo (Trapani, Sicilia) - 28 Dicembre 2010

Le stazioni del sud

Le stazioni del sud
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Alcamo ha una sua stazione ferroviaria? Parliamone ...
Alcamo diramazione si trova a circa sei chilometri da Alcamo e si trova in territorio di Calatafimi Segesta, non è servita da nessun mezzo pubblico che la collega alla città, è una stazione un po' scomoda per i pendolari che devono raggiungere Trapani o Palermo per lavoro o studio, non parliamo dei disaggi di qualche turista o un occasionale che deve raggiungere la nostra città.
Alcamo diramazione, sarebbe dovuto diventare centro intermodale merci, scopriamo che di stazione ferroviaria ha solamente il nome e qualche binario, ecco una disavventura vissuta dal giornalista sportivo Rai Italo Cucci il quale scrive: "Amare costa, caro Salvatore" (rivolgendosi al nostro collega giornalista Salvatore Gabriele direttore di Pantelleria Internet), ma di più costa il treno, da queste parti, e mi spiego raccontandoti un episodio che ha dell'incredibile capitatomi nelle stesse ore del mio momentaneo esilio a Punta Raisi e dintorni. Il 23 dicembre, infatti, ero ancora ad Alcamo per l'annuale festa del Torneo calcistico Costa Gaia del quale sono testimonial da un decennio. Ero con mia figlia che, desiderando fare un salto a Trapani, ha deciso di prendere il treno. Nonostante Trenitalia mi spiegasse che ad Alcamo non c'era stazione ma a Balestrate, siamo andati alla stazione di Diramazione Alcamo e lì ci hanno detto sì, qui passa il treno da Trapani e si ferma pure, però... un però fantastico: alla stazione di Diramazione Alcamo non esiste biglietteria, anche se ancora è ben visibile un obliteratore giallo. E allora, come si fa a partire? Semplice: si sale in treno e ci si... costituisce immediatamente al controllore che ti farà il biglietto di dieci euro in cambio di una multa di cinque. Così le nostre ferrovie hanno risolto il problema: il bigliettaio in pensione, o a casa, e il viaggiatore che paga la multa per godere di un diritto".
Noi possiamo aggiungere, dopo aver sentito qualcuno delle ferrovie che in provincia di Trapani in nessuna stazione c'è la possibilità di fare i biglietti per il treno, solo a Trapani e non tutti i giorni della settimana, nelle stesse condizioni di disservizio si trovano le stazioni della tratta Alcamo Palermo. In tutta la provincia di Trapani molte sono le stazioni tipo western e nessuno dei nostri politici che segnala questo grande problema, certo loro mica viaggiano con il treno, ci mancherebbe altro, loro il treno lo vedono solo in televisione, "viaggiate con la freccia rossa, superveloce, wireless a bordo, web radio, ristorazione a bordo ecc. Milano, Bologna, Roma, Napoli, L'Italia delle ferrovie si ferma proprio a Napoli, da Napoli in giù lo scarto dei treni Italiani. Treni soppressi come la freccia del sud, servizi inadeguati, e mentre al nord con 19 euro in tutta Italia, in Sicilia con 10 euro + 5 di multa per non avere comprato un biglietto in una biglietteria fantasma, puoi viaggiare da Alcamo a Trapani circa 40 km.