Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Palermo (Sicilia) - 22 Aprile 2011

Le statue di Falcone e Borsellino "Tornano a casa"

Le statue di Falcone e Borsellino
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
"E' come un ritorno nella loro casa, dove hanno lottato e sofferto tanto, ma dove hanno portato avanti anche tante indagini che hanno risollevato la lotta alla mafia". Maria Falcone commenta così l'installazione nell'atrio del palazzo di Giustizia di Palermo delle due statue a grandezza naturale di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, uccisi dalla mafia nel 1992.
Le sculture, realizzate dall'artista Tommaso Domina, erano state collocate in via Libertà ma lo scorso luglio furono danneggiate proprio alla vigilia della commemorazione dell'anniversario della strage di via D'Amelio. Sul sito di Rita Borsellino è stata così aperta la sottoscrizione "Rimettiamole in piedi" per raccogliere i fondi necessari per fonderle nel bronzo.

Più visti della settimanaTutti