Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Pomigliano D'arco (Napoli) - 13 Aprile 2009

Le note dell'Anima di Lello Beneduce in concerto

Le note dell'Anima di Lello Beneduce in concerto
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Si svolgerà presso il teatro Gloria della città di Pomigliano d'Arco (Napoli), il concerto: "Le note dell'Anima" del grande e favoloso cantante Lello Beneduce. Ecco una piccola biografica del grande Lello Beneduce: Lello Beneduce nasce il 10 agosto 1982 a Pomigliano d'Arco (NA). Fin da piccolo mostra le sue attitudini artistiche con spiccata valenza nel canto, e proprio nella sua terra inizia a muovere i primi passi in questo senso, con il forte sostegno dei genitori. Dopo vari primi successi, nel 1992 conquista il suo primo premio classificandosi al terzo posto al Festival della Canzone Napoletana di Pomigliano d'Arco, con la canzone "O'SoleMio".
All'età di 16 anni,sempre più affascinato dal mondo della canzone, inizia ad intraprendere gli studi di canto, per perfezionare le sue doti, sotto la guida del M° Marcello Ferraresi. Nello stesso anno viene apprezzato dalla critica al concorso "Music Live" di Casalnuovo(NA).
L'anno seguente vince il Premio della Critica al Concorso "Musica & Canzoni" di Pomigliano d'Arco e si aggiudica il 2° posto al "Giglio d'Oro" di Caserta. Nel 1999 ancora premio della critica a Montefusco (AV) per lo spettacolo "Musica &....Amore" e l'anno successivo stesso premio a Torre delle Nocelle (AV) per "Musica & Moda". Nel 2000 vari impresari iniziano ad interessarsi a lui,diventa solista nell'Orchestra Spettacolo "Gran Varietà Napoli Ieri & Oggi" diretta da Barbara Bindi e dall'impresario Antonio Fusco, vi rimane tre anni riscuotendo un grande successo e arricchendo la sua esperienza musicale con la canzone classicanapoletana.
Lello cresce, studia, si perfeziona, ma non basta, continua gli studi con il M° Raffaele Passaro docente al Conservatorio di Napoli.
Partecipa a varie selezioni per spettacoli importanti raggiungendo sempre ottime posizioni: Festival di Napoli nel 2001, Musical Scugnizzi 2002, Music Festival 2004. Nel 2004 viene ingaggiato dall'impresario Giovanni Brignola per lo spettacolo Orchestrale "Tu vuò fa l'Americano" dove si esprime al meglio conquistando il pubblico.
Grande soddisfazione di quest'anno canoro è l'arrivo come finalista all'Hit Festival di Saint Vincent. Nel 2005 è da ricordare il tour invernale come voce solista per concerti prettamente natalizi e non in teatri e luoghi sacri. Questi importanti risultati lo spingono con entusiasmo a realizzare il suo primo lavoro discografico e con l'ausilio di varie collaborazioni propone cover di brani famosi. Al 2007 risale la partecipazione al Pomigliano Musica Festival trasmesso su TELE A e Sky 868, Lello si aggiudica il 1° posto e la targa per migliore interpretazione con il brano edito Un amore cosi grande. Da qui si contano numerose apparizioni televisive come a Show Time su TELE A e Sky 868. In questi anni Lello non mette da parte impegni importanti a livello sociale come la partecipazione a numerose manifestazioni a sfondo benefico, fortemente convinto di battersi per cause giustissime e importanti, è sempre presente per l'organizzazione di Telethon in Campania. Nel 2008 partecipa alla rassegna "Gallo d'Oro" di Mariglianella(NA) dove si ricorda l'intervento della senatrice Franca Rame. Nel giugno dello stesso anno è ospite alla "Festa Europea della Musica" svoltasi nel Parco pubblico di Pomigliano d'Arco. Nel 2009 c'e' il grande riscontro con il suo inedito "Mai dire mai" al Pomigliano Musica Festival in onda su TELE A e SKY 868 dal Teatro Gloria, presentato da Maria Mazza e Gaetano Gaudiero. Lello arriva 2° e conquista il numero maggiori di consensi per la votazione on-line gestita dal giornale web il mediano.it , ed è sua la targa per il miglior testo. Il suo brano raccoglie molti consensi è molto richiesto nelle tv regionali, ricordiamo la partecipazione su TV LUNA al " Lello Murtas Bold Show " .Lello continua, nel frattempo, a dedicarsi anche alla sua prima passione, la lirica, è richiestissimo come tenore per spettacoli e concerti vari. Ora studia Musica e Canto con il M° Pasquale Ruggiero, ha iniziato anche un corso di recitazione, frequenta l'Università, precisamente la Facoltà di Lettere con indirizzo Turismo dei beni culturali. Con sacrificio concilia tutti i suoi studi seminando, con pazienza e impegno, frutti che un giorno spera di raccogliere con prosperità.
E' in uscita, per il 17 aprile, il suo cd di inediti " Le note dell'anima".

Quindi : NON MANCARE AL CONCERTO-EVENTO DI LELLO BENEDUCE LE NOTE DELL'ANIMA, IL PREZZO DEL BIGLIETTO È DI 6 EURO,UN CONTRIBUTO SARÀ VERSATO ALL'ASSOCIAZIONE SOSTENITORI SANTOBONO S.O.S. ONLUS ? FRANCESCO PIPOLA...

DIRETTAMENTE DA SCHERZI A PARTE TOMMASO ROMANO,
TI ASPETTO 17 APRILE 2009 ORE 20 E 30
TEATRO GLORIA ? POMIGLIANO D'ARCO
Contatti: 3402837879
www.lellobeneduce.com

LE TELECAMERE DI YOUREPORTER GUIDATE
DAL GIORNALISTA MODESTINO ANNUNZIATA SARANNO
PRESENTE AL SUDDETTO EVENTO


Le foto pubblicate sono immagini di repertorio della manifestazione: Pomigliano Musica Festival che si è tenuto nell'anno 2008.