Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Vinovo (Torino, Piemonte) - 8 Settembre 2017

Juventus Chievo Allegri: 'riposo per Buffon e Barzagli'

Juventus Chievo Allegri: 'riposo per Buffon e Barzagli'
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
PRESENTAZIONE DI JUVENTUS - CHIEVO - Giornata 3 Campionato di Serie A TIM 2017/2018 - Sabato 9 settembre 2017 - ORE 18:00 - Allianz Stadium – Torino

Presentazione:
Le prime a scendere in campo dopo la sosta per le qualificazioni ai Mondiali 2018 saranno Juventus e Chievo Verona che apriranno gli anticipi di sabato allo Juventus Stadium. La Vecchia Signora guida la classifica nonostante un avvio di stagione un po' incerto dopo la sconfitta incassata in Supercoppa contro la Lazio e due prime prestazioni non del tutto convincenti in campionato. Certo l'ultimo colpo di mercato, il difensore tedesco Höwedes piazzato all'ultimo respiro, ha ridato fiducia agli scettici che vedevano una difesa un po' troppo ballerina dopo la partenza di Bonucci. La squadra di Allegri è chiamata al terzo successo consecutivo in campionato e in casa contro i veneti le probabilità di successo sono alte anche se, c'è di mezzo il Barcellona in Champions che si giocherà in terra spagnola. Per Allegri esordio Europeo fuori casa.


I numeri di Genoa – Juventus:

1. La Juventus, campione in carica, è a 6 punti mentre il Chievo è a 3.
2. I bianconeri hanno vinto 35 delle ultime 36 gare casalinghe in Serie A!
3. I veronesi subiscono gol da 9 trasferte consecutive.
4. Dal suo esordio in Serie A il Chievo ha rimediato 4 pareggi e 10 sconfitte in casa della Juventus

LA JUVENTUS, è reduce da 4 vittorie consecutive, va a segno da 31 partite consecutive e nell'ultima partita ha subito un gol. - IN CASA: Reduce da 2 vittorie consecutive, non perde da 20 gare, va a segno da 20 partite consecutive. non prende gol da 2 partite consecutive. L'eta media per i bianconeri è di 28 anni, il giocatore più giovane è Bentacur con 20 anni, il meno giovane è Gigi Buffon con 39.


IL CHIEVO, ha perso nell' ultima partita di campionato, va a segno da 2 partite consecutive ed ha sempre subito gol nelle ultime 12 gare. - IN TRASFERTA: ha vinto l' ultima partita contro l'Udinese per 2 a 1 ha segnato nell' ultima partita due reti ed ha sempre subito gol nelle ultime 9 gare. L'eta media dei veronesi è di 27.3 anni, il giocatore più giovane è Emanul Vignato con 17 anni, il meno giovane è Stefano Sorrentino con 38.

Arbitro:
Michael Fabbri di Ravenna, dal 1983 di sezione AIA, sarà coadiuvato da Di Iorio e Longo, quarto ufficiale Nasca, assistenti al VAR Di Bello e La Penna.


PROBABILI FORMAZIONI:

Juventus (4-2-3-1): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Alex Sandro, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore M.Allegri

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino, Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi, Castro, Radovanovic, Hetemaj, Birsa, Inglese, Pucciarelli. Allenatore R. Maran

LA PRESENTAZIONE DELLA PARTITA NELLE PAROLE DI MASSIMILIANO ALLEGRI:

IL CHIEVO SQUADRA ORGANIZZATA:
“E' una squadra ben organizzata che fa da tanti anni risultati serie A, si conquista la permanenza in serie A con largo anticipo ben guidata anzi ottimamente guidata da un ottimo allenatore come Maran è difficile affrontare soprattutto in questa prima parte di stagione dove ha già vinto la partita a Udine e dove ha perso una partita a un minuto dalla fine in casa contro la Lazio giocando una buona partita. Noi domani dobbiamo riprendere con i tre punti e quindi bisogna fare la partita tosta bisogna lavorare bene la fase difensiva perché anche a Genova nonostante che siamo stati un pochino casuali, abbiamo preso due gol e invece avevamo iniziato bene col Cagliari e sotto quell'aspetto lì bisogna sicuramente migliorare ,domani è un testo importante per noi comunque sia bisogna prendere tre punti”

TUTTI PRONTI:
“Domani sarà come sempre una partita importante mancheranno Giocatori come Khedira e Marchisio ancora in fase di ripresa, mancherà Chiellini out speriamo di averlo col Barcellona, Cuadrado credo sia rientrato ieri ma non l'ho visto è Dybala invece ha fatto lavoro differenziato, tutti gli altri ci sono tutti e stanno bene chi è rimasto qui ha lavorato bene peraltro la mancata convocazione di Higuain, gli ha fatto bene sotto tutti i punti di vista dal punto di vista fisico che aveva bisogno di lavorare e sta molto meglio e dal punto di vista mentale perché sicuramente per lui deve essere obiettivo quello di riconquistare semmai l'avesse persa la nazionale. Tutti hanno lavorato bene sono tutti quindi pronti, siamo pronti per ripartire e iniziare la stagione perché le partite fanno parte di un primo pezzo di stagione e ora inizia la stagione vera con un mese dove abbiamo 7 partite di cui 5 di campionato e Champions”

RIPOSO PER BUFFON E BARZAGLI:
“Domani Buffon e Barzagli riposeranno rientreranno oggi le ho dato due giorni di riposo, e quindi saranno a disposizione e poi dopo gli altri stanno tutti bene”

I NUOVI ARRIVI:
"Stanno procedendo bene tutti, ora però non mettiamo frettamì, sono tutti bravi e pieni di responsabilità è grande personalità quindi son contento di come stanno facendo tutti, come anche Bernardeschi, hanno bisogno dei loro tempi per inserirsi per adesso sono cresciuti molto da quando sono arrivati e quindi sicuramente è importante per la Juventus però hanno tutti bisogno di fare un percorso come come hanno bisogno di farlo tutti i nuovi che arrivano”