Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Tarquinia (Viterbo, Lazio) - 10 Maggio 2012

Impianti di distribuzione per acqua dearsenificata

Impianti di distribuzione per acqua dearsenificata
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Saranno realizzati quattro impianti per distribuire acqua potabile priva di arsenico. Le fontanelle saranno poste in viale Bruschi Falgari, via Aldo Moro, viale Mediterraneo e in località pian di Spille. Il progetto nasce dall'accordo firmato tra l'Amministrazione e la ditta Logica srl, nell'ambito della convenzione stipulata dalla Provincia di Viterbo. Gli utenti potranno richiedere una tessera e per ogni famiglia saranno gratuiti 10 litri d'acqua al giorno. Se si supera questo limite o si vuole acqua gassata il costo sarà di 5 centesimi di euro ogni litro e mezzo. «Stiamo mettendo in campo tutti gli strumenti necessari per affrontare e gestire questa problematica, - afferma il sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola - in modo da garantire alla cittadinanza la massima tranquillità e sicurezza». Il consorzio Medio Tirreno, su disposizione del Comune, ha infatti aumentato la portata d'acqua erogata per garantire una maggiore miscelazione con quella fornita dalla Società Talete e dai pozzi locali. L'intervento fa parte di un'iniziativa più ampia che prevede l'installazione nei serbatoi di decantazione di letti d'idrossido di ferro per estrarre l'arsenico disciolto nell'acqua.