Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Ischia (Napoli, Campania) - 3 Novembre 2009

Ischia, Liceali Senza Sede Occupano Istituto Inagibile

Ischia, Liceali Senza Sede Occupano Istituto Inagibile
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Il loro Istituto è stato dichiarato inagibile e dopo mesi non si è trovata una soluzione
GLI STUDENTI DEL LICEO CLASSICO DI ISCHIA SONO IN MEZZO A UNA STRADA, INTERROTTO IL LORO DIRITTO ALLO STUDIO!

dalla Redazione di PCIML-TV*

Alla fine dello scorso mese di agosto, la Provinccia di Napoli dichiarò completamente inagibile l'Istituto del Liceo Classico di Ischia. Per dare la possibilità agli studenti di iniziare regolarmente l'anno scolastico, si trovò una soluzione tampone: fare lezioni pomeridiane presso la Scuola Media di Ischia. La Preside delle Medie nel concedere la disponibilità pomeridiana del Plesso che dirige, disse chiaramente che dal 31 ottobre per gli studenti del Classico si sarebbe dovuta trovare un'altra soluzione perché le aule della Scuola Media "Giovanni Scotti" sarebbero servite per altre attività didattiche. Nel frattempo, non avendo le Istituzioni competenti trovato un istituto alternativo dove si potesse garantire la continuità del diritto allo studio dei liceali e venendo meno la disponibilità della Scuola Media, da oggi pomeriggio gli studenti sono praticamente senza scuola. Alle ore quattordici in punto, orario d'inizio delle lezioni, si sono ritrovati tutti fuori il Liceo inagibile che hanno occupato. Assieme ai ragazzi, c'erano pure alcuni genitori letteralmente inviperiti per il fatto che ai loro figli in questo momento viene letteralmente negato il diritto costituzionale allo studio. Poco dopo è giunta la Preside Silvia Parigi la quale ha comunicato ai ragazzi che, probabilmente, la loro prossima destinazione scolastica sarà la scuola media di Casamicciola Terme. Tramontata al momento l'ipotesi Polifunzionale, i ragazzi stanchi di doversi recare a scuola di pomeriggio e delusi dalle false promesse dell'Amministrazione Provinciale di centrodestra e di quella Comunale di centrosinistra che sino ad oggi oltre alle chiacchiere non hanno prodotto nulla di concreto per risolvere definitivamente la spinosa questione dei licei Classico e Scientifico, hanno rifiutato con un secco no la dislocazione presso la scuola media di Casamicciola e si sono riuniti in assemblea presso la palestra della scuola media di Ischia per decidere il da farsi. Dopo aver dato vita a una clamorosa protesta lungo via Michele Mazzella, gli studenti del Liceo Classico sono ritornati all'interno dell'Istituto occupato.