Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Reggio Nell'emilia (Reggio Emilia) - 19 Dicembre 2011

Galà dell'Equitazione 2011

Galà dell'Equitazione 2011
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Galà dell'Equitazione: edizione 2011

Presso il ristorante Il Casale di Reggio Emilia si è svolto lunedì 19 dicembre 2011 il Galà dell'Equitazione, il tradizionale appuntamento pre-natalizio organizzato dal Consiglio del Comitato Fise Emilia Romagna. Una serata per festeggiare gli atleti e i tecnici che si sono distinti per meriti sportivi nell'anno ormai al termine, oltre che un'occasione per scambiarsi gli auguri di Natale

350 i premiati nelle varie discipline, che spaziavano dall'endurance agli attacchi, dalla monta americana a quella da lavoro, dal volteggio al dressage, fino alle discipline ludico addestrative, oltre che naturalmente al salto ostacoli e al completo. Presenti, tra gli altri, molti dei cavalieri laureatisi neocampioni regionali al Gese di Bologna, lo scorso fine settimana.

Ad aprire la serata un breve discorso di Antonella Dallari, presidente del Comitato regionale Fise Emilia Romagna: «Questa è una vera grande festa dell'equitazione ? ha esordito il presidente ? per riconoscere un ulteriore tributo, oltre a quelli conquistati sul campo, a ciascun cavaliere, amazzone e tecnico. Quest'anno, il terzo del mio mandato, abbiamo ottenuto risultati davvero importanti, come il titolo mondiale di Barrel Racing, la vittoria nel Campionato Assoluto a squadre di Cross Country, la medaglia di bronzo nel Saggio delle Scuole, la medaglia d'argento nel Gran Premio delle Regioni e l'oro nella Coppa dei Campioni Pony a Verona, solo per citare i più recenti».

«E tante soddisfazioni ? ha proseguito Antonella Dallari - sono arrivate anche dai più giovani, in particolare dal settore ludico addestrativo e dall'avviamento all'endurance. Vittorie e riconoscimenti che sono il risultato di un grande lavoro di squadra svolto dai consiglieri e dai responsabili delle singole discipline. Sono loro ad aver reso possibile tutto quanto raggiunto in questi anni, e a loro devo dire grazie di cuore per il lavoro di programmazione, organizzazione e promozione che svolgiamo assieme e che, vi assicuro, mi appassiona e mi diverte sempre tantissimo fare!»

Il presidente Dallari ha poi invitato tutti i consiglieri e i responsabili delle discipline a raggiungerla sul palco per ringraziarli e premiarli uno a uno. Dando così il via alla cerimonia ufficiale delle premiazioni, presentata con il consueto brio da Cristian Micheli e Valentina Eleuteri, elegantissima in abito nero e mantellina di pelliccia. Nel frattempo su tutti gli schermi della grande sala passavano le immagini più significative degli atleti premiati, come la spettacolare caduta di Juan Carlos Garcia al termine del barrage che gli è valso, pochi giorni fa, la vittoria del Memorial Dalla Chiesa. Immagini di vittorie, ma anche momenti particolarmente divertenti, come il tuffo in riviera di Alessandra Fuzzi, lanciata dagli amici per festeggiare la sua vittoria dei Regionali Pony di Cattolica.

Gran finale con la consueta torta gigante e l'apertura delle danze, ma non prima di aver dato l'appuntamento al prossimo anno, per l'edizione 2012.