Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Latina (Lazio) - 11 Marzo 2018

Femminile Latina Pokerissimo Contro Virtus Partenope: 5-1

Femminile Latina Pokerissimo Contro Virtus Partenope: 5-1
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
LATINA POKERISSIMO CONTRO VIRTUS PARTENOPE: 5-1

DI VITTORIO BERTOLACCINI detto COBRA DUE

Il Femminile Latina Calcio affronta la Virtus Partenope con la giusta determinazione facendo tesoro della gara di andata quando pur vincendo all’ultimo istante era andata in doppio svantaggio contro questa volenterosa e tenace squadra di Napoli. Un Latina deciso che sblocca la gara al sesto minuto di gioco grazie a un colpo di testa vincente di Filippi su corner di Chiodetti. Virtus Partenope che come nella gara di andata non demorde e per poco non pareggia: è capitan Ferrara che lancia Gallucci che a tu per tu con l’estremo difensore nerazzurra Natalucci viene da questa stregata. E al 40’ minuto è Alessia Ietto con un gran calcio di punizione ad ottenere il raddoppio: un tiro rasoiata che finisce la sua corsa all’angolo opposto della numero uno avversaria. Un primo tempo che si chiude sul 2-0. A inizio ripresa la perla ovvero l’eurogoal domenicale di Ilaria Chiodetti: palla filtrante di Spagnoli e un tiro calciato da fuori dell’implacabile scardina difese Chiodetti per il tre a zero. Un fallo in area di Carratu viene rilevato dall’arbitro ed è calcio di rigore al 13’: va sul dischetto Alessia Ietto ed è un tiro imparabile a mezza altezza. Nel frattempo entra Campanelli e dopo pochi minuti trova la gloria dei goleador: deviazione di piede su calcio d’angolo di Ietto ed è pokerissimo. A tre minuti dalla fine sotto un diluvio la Virtus Partenope segna il meritato gol della bandiera con Gallucci che con azione personale si porta a tu per tu con la numero uno Natalucci e questa volta la dribbla per depsitare in rete il pallone. Il Latina sale a quota 30 punti a 5 punti dal terzo posto ma con il turno di riposo già scontato.