Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Montechiarugolo (Parma) - 15 Maggio 2012

Endurance, Zappettini super alla Val d'Enza Cup

Endurance, Zappettini super alla Val d'Enza Cup
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Endurance, Zappettini super alla Val d'Enza Cup

Il giovane cavaliere del circolo La Bosana ha trionfato nella gara internazionale "due stelle" che si è svolta sabato all'Ippodromo del Castello di Montechiarugolo (Pr). Oltre 150 i partenti nelle tre gare internazionali, più gli iscritti alle prestigiose gare ASSI e i concorrenti della II tappa del Campionato Regionale

La Val d'Enza Endurance Cup nasce sette anni fa da un'idea di Dante Pattaccini, che è anche l'autore di tutti i tracciati. «Per l'edizione 2012, che ha visto la nascita del Memorial Massimo Comparoni, caro amico e cavaliere scomparso l'anno scorso ? ha spiegato Pattaccini ?, abbiamo deciso di cambiare sostanzialmente le caratteristiche dei percorsi, rendendoli più tecnici. Così, al consueto tracciato pianeggiante con un solo cancello veterinario all'interno dell'ippodromo, abbiamo aggiunto un secondo cancello, da ripetere due volte, posizionato in collina, a Bazzano. Il caldo soffocante di sabato poi ha reso ancora più impegnative le gare internazionali, che hanno visto la partecipazione di diverse nazioni in cui l'endurance è sport di vertice, come Francia e Qatar».

Un caldo soffocante, con punte di 34 gradi, che però non ha impedito a Luca Zappettini e Sassifraga della Bosana, la sua Purosangue Orientale di 9 anni, di trionfare sui 120 chilometri del CEI 2*, infliggendo un distacco di ben 40 minuti al secondo classificato. «La gara mi è piaciuta particolarmente - ha commentato Luca -, perché non era una delle solite gare tutte in piano, ma era molto mossa. Questo ha reso la competizione davvero impegnativa, permettendo ai binomi più preparati di mettersi in evidenza. E a proposito di preparazione ci tengo a ringraziare tutto il mio team, che mi segue negli allenamenti e nella programmazione agonistica».

Diciannove anni compiuti a febbraio, Luca Zappettini è originario di Bergamo e si allena presso il circolo ippico La Bosana di Piozzano, in provincia di Piacenza, sotto l'esperta guida di Diana Origgi. La Origgi l'anno scorso, proprio all'Ippodromo del Castello, è stata protagonista di una splendida vittoria nell'internazionale "tre stelle". E, sempre nel 2011, ha ottenuto un prestigioso quarto posto all'Endurance Life Style del Garda, montando Sassifraga della Bosana. La cavalla, infatti, è passata sotto la sella di Zappettini solo da circa un anno. Il prossimo obiettivo del giovane young rider lombardo e del suo team è centrare la qualificazione per gli Europei, che si svolgeranno in Belgio a settembre.

Nella foto di Matteo Perini-Studio TamTam: Luca Zappettini premiato da David Holmes