Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Salerno (Campania) - 4 Gennaio 2018

Emergenza sangue Salerno, l' AVIS chiede aiuto

Emergenza sangue Salerno, l' AVIS chiede aiuto
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
Donare il sangue salva la vita. Un gesto che non costa niente ma ha un valore indescrivibile.


Attualmente gli ospedali della Campania ed in particolare l’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona “ di Salerno stanno affrontando questo periodo di grave carenza di sangue con ovvie ripercussioni sulla ottimale assistenza agli ammalati; per venire incontro a tale necessità l’AVIS di Salerno ha intensificato la sua attività di volontariato tenendo aperta la UdRF ( Unita di Raccolta Fissa ) presso la sede di Salerno in via Pio  XI  n.1, per permettere  a tutti coloro che intendono donare il proprio sangue in favore di chi, purtroppo, ne ha bisogno di  poterlo fare   nei seguenti giorni :
venerdi 5 – sabato 6 e domenica 7 gennaio 2018 dalle ore 8 alle ore 10.00
Si ricorda che per poter donare il sangue bisogna;
* trovarsi in buona salute e non assumere farmaci controindicati;
*non aver praticato tatuaggi da meno di 4 mesi
*che siano trascorsi almeno 90 giorni per gli uomini e 180 giorni per le donne in età fertile  se hanno già donato il sangue.
* essere maggiorenni;
*esibire un valido documento di riconoscimento con foto e la tessera sanitaria.


La donazione oltre che aiutare chi ne ha bisogno  serve anche allo stesso donatore che con il controllo medico e gli esami del sangue che verranno praticati potrà tenere sotto controllo il suo stato di salute.
Per la donazione è permessa anche una piccola colazione  avendo cura di evitare il latte e/o suoi derivati.
Eventuali informazioni potranno essere richieste telefonando al n.fisso 089233600 o sul cellulare  3381668683