Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Napoli, Campania - 2 Febbraio 2011

Droga nella Confezione di un Pandoro

Droga nella Confezione di un Pandoro
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
NAPOLI:Baby-pusher in manette: aveva in una scatola di panettone (pardòn, di pandoro) 300 dosi di stupefacente. Il quattordicenne è stato sorpreso dalla polizia all'uscita dal palazzo dove abitava, ancora in pigiama, nonostante fosse pomeriggio, e con un pandoro tra le mani: due elementi che hanno incuriosito gli agenti che lo hanno bloccato mentre tentava di passare "inosservato". L'episodio è avvenuto a Pianura, nel pomeriggio di lunedì scorso. Il baby spacciatore è stato sorpreso in vico Carrozzieri, nelle vicinanze dell'abitazione: con sé aveva 229 dosi di marijuana, già confezionate e pronte per la vendita. L'operazione è stata effettuata dagli agenti del commissariato Pianura durante una serie di controlli finalizzata all'individuazione di una nuova "piazza di spaccio", che era entrata in attività da qualche giorno. L'altro ieri i movimenti degli agenti non sono passati inosservati: notati da alcuni abitanti della zona, i poliziotti sono stati costretti ad uscire allo scoperto. Pochi minuti dopo, infatti, dal portone di una palazzina usciva il 14enne che - in pigiama - cercava di allontanarsi portandosi dietro un pandoro pieno di dosi.