Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Taggia (Imperia, Liguria) - 18 Maggio 2012

Doria Miglietta e Reghezza all'Esposizione di Pavia

Doria Miglietta e Reghezza all'Esposizione di Pavia
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Domenica 27 maggio, dalle ore 15 alle ore 19, avrà luogo a Pavia, nell'Aula Magna del Collegio "Ghislieri" la prima "Esposizione di Musica Contemporanea" (Musiche, interpretazioni, incontri e scontri, concerti e sconcerti sull'attualità della musica d'arte odierna).

L'evento è organizzato sotto la direzione artistica del M° Davide Anzaghi, presidente della Società Italiana di Musica Contemporanea (SIMC) e dell'Associazione "Novurgia", in collaborazione con l'Istituto Superiore di Studi Musicali "Vittadini" di Pavia. E' un'occasione per ascoltare compositori, poeti, pittori e interpreti della produzione colta odierna che parleranno al pubblico coordinati da Davide Anzaghi ed Ettore Napoli.

In programma musiche di Davide Anzaghi, Emanuela Ballio, Sonia Bo, Umberto Bombardelli, Beatrice Campodonico, Pieralberto Cattaneo, Giuseppe Colardo, Massimo Di Gesu, Federico Ermirio, Anna Gemelli, Franco Antonio Mirenzi, Marco Molteni, Stefano Ottomano, Marcela
Pavia, Rossano Pinelli, Biagio Putignano, Carla Rebora, Marco Reghezza, Davide Remigio,Roberto Rusconi, Daniele Venturi, Bruno Zanolini.

a seguire

POESIA CHIAMA MUSICA

"intermezzi musicali ispirati a poesie",
Raccolta poetico-musicale in collaborazione con NOVURGIA
Voce recitante: Sonia Grandis
Alcuni poeti presenti alla Esposizione leggeranno le loro poesie

I compositori:

D. Anzaghi, P. Arata, N. Arnoldi, E. Ballio, S. Bo, U. Bombardelli, P. A. Cattaneo, G. Colardo, S. Di Biase. M. Di Gesu, C. A. Landini, M. Lombardi, C. Magnan, P. Molino, E. Morricone, P. Rimoldi, R. Rusconi, M. Simoni, B. Zanolini
s'ispirano ai poeti di NOVURGIA:
C. Azzola, D. Bisutti, M. De Santis, G. Fantato, P. Genito, T. Kemeny, M. Larocchi, C. Molinara, M. P. Quintavalla. F. Squatriti, F. Tini Brunozzi.

a seguire

IMMAGINARE LA MUSICA

Rivisitazione poetico-musicale moderna dei Quadri di una esposizione
Musica e Poesia s'ispirano sinesteticamente alla Pittura Rivisitazione poetico-musicale moderna dei Quadri di una esposizione.

Brani musicali (e poesie) ispirati a immagini (proiettate) di pittori di NOVURGIA

I compositori: D. Anzaghi, E. Ballio, E. Evangelista-A. Pepe, M. Molteni, R. Pinelli s'ispirano ai poeti e pittori di NOVURGIA G. Beneduce, C. Brasca, A. Cavaliere, E. Corti, E. Lanza, A. Molinari. F. Squatriti .

e ancora

ITINERARIO FLAUTISTICO PROPOSTO DA FEDERICA LOTTI

flauto, flauto in sol e ottavino
C. Ph .E. Bach: Sonata in la minore (1747)
G. Scelsi: Quays, per flauto in sol (1983)
C. Debussy: Syrinx (1913) versione con testo di Gabriel Mourey
C. Pasquotti: Danza dell'ottavino - Madrigale della Falena (1997) dall'opera Madrigali in giardino, testo di B. Brandolini d'Adda
C. Ambrosini: A guisa d'un arcier presto soriano (1981)
A. Jolivet: IV e V Incantations (1936)
Federica Lotti, flauto, flauto in sol e ottavino

e ancora

OMAGGIO A VITTORIO FELLEGARA, COMPOSITORE

Affidato al pianoforte di Gabriele Rota
Vittorio Fellegara Ricercare Fantasia (1951) (3')
J. S. Bach Preludio e Fuga n. 14 in fa diesis minore dal Clavicembalo ben temperato ? Libro II (4')
V. Fellegara: Omaggio a Bach (1975) Tema e Variazioni Variazioni I-VIII (tema dal Capriccio sopra la lontananza del fratello dilettissimo) (10')
R. Schumann Winterzeit II n. 39 da Album für die Jugend op. 68 (3')
V. Fellegara Winterday (1981) (3')

e poi

DAL NUOVO MONDO

con Arianna Tieghi clarinetto
Annika K. Socolofsky: Vocalise n. 1
Bruce Quaglia: After Milton: Three Vignettes (Chiasmus, Psalm, Lament) for Bb clarinetist
Nicholas Cline:...and the wind whispers...
Brooke Joyce:Eta Geminorum

e poi

DIPINGERE LA MUSICA

capovolgimento di IMMAGINARE LA MUSICA

La Pittura s'ispira alla Musica

Il pittore ANGELO MOLINARI dipingerà un grande affresco in tempo reale, nel corso della sonorizzazione di un brano significativo del Novecento, annunciato al momento dell'evento. L'affresco sarà poi messo all'asta rivolta al pubblico.

Esposizione a cura di Davide Anzaghi
INGRESSO LIBERO - FREE ENTRANCE

A rappresentare il nostro territorio saranno il compositore Marco Reghezza ed il pianista imperiese Giovanni Doria Miglietta dei quali si allega un breve CV.


Marco Reghezza

Nato a Sanremo nel 1968. Diplomato in pianoforte nel 1991 presso il Conservatorio Statale di Musica "F. Ghedini" di Cuneo. Nel 1994 consegue la Laurea in Lettere Moderne presso l'Università di Genova. Nel 1999 a Cuneo consegue il diploma di Composizione sotto la guida del M° Paolo Rimoldi.
E' collaboratore del M° Davide Anzaghi, presidente della SIMC (Società Italiana Musica Contemporanea) e consulente delle manifestazioni artistico-musicali legate alla "Triennale" di Milano.
Alcuni tra i suoi ultimi brani sono stati presentati presso St. Margaret's Church di Leeds (Inghilterra), la "Filarmonica" di Trento (commissione della stessa Filarmonica), la Fondazione "Rielo" (Roma), il Kultur und Jugend-Zentrum "Mon Ami" di Weimar (Germania), la Rutherford Congregational Church (New York), la Galleria Arte Moderna (GAM, Torino), la "Steinway Hall Concert" (New York), il Teatro "Dal Verme" (Milano), la "Neue Weimarhalle" (Weimar), l'Università di Oldenburg (Germania), il Sofia National Archaeologic Museum, la Biblioteca "Luisenbad" di Berlino, il Conservatorio di Bologna, etc......e trasmessi da RadioRai3 e più volte dalla Radio Nazionale della Bulgaria (BNR). La testata tedesca "Turingischen Landes Zeitung" (articolo di Von Hans-Jurgen Thiers) nel maggio 2010 ha definito il brano presentato dal compositore "predestinato" al 1° Premio del Concorso Internazionale "Weimarer Fruhjahrstage fur Zeitgenossische Musik" (tra i più quotati al mondo per la contemporanea). Alcune prossime "prime": a Dresda (Castello di Graupa, nuovo museo dedicato a Wagner, data da definire); alle celebrazioni europee per il 25esimo dalla morte di Andres Segovia (3 giugno Ferrara; 18 giugno Royal Academy, Londra; 23 giugno Faenza, Museo internazionale delle Ceramiche; 22 luglio Chiusavecchia (Im), etc...); al "Teatro Nuovo" di Milano (26 maggio); "Festival Internazionale" di Cervo (17 giugno); a Villa "Giulia" di Pallanza (Lago Maggiore), Stoccarda, Weimar, New York, Buenos Aires...

Ha pubblicato per "Berben", "VP Music Media", "ArsPublica", "UtOrpheus", "Sconfinarte", "Carisch", "Hyperprism", Edizioni "Eco" e per "Simon-Verlag" di Berlino con la quale collaborerà in futuri progetti in differenti stati europei. La casa editrice "Sconfinarte" lo ha incaricato della direzione di una collana didattica coinvolgente docenti della "Columbia" University (New York), del "Trinity" College (Londra), dell' Università di Thessaloniki, del Conservatorio di Birmingham, del Conservatorio di Buenos Aires, etc...

Tra gli oltre 35 Premi nazionali ed internazionali di composizione si segnalano: Finalista III Premio Internaz. Musica Sacra "Fernando Rielo" (2003) ? Roma: Chairman: Ennio Morricone; 1° Premio (Premio "Francesc Civil" ), Conc. Intern. Musicali "Ciutat de Girona" 2007 ? Spagna; Finalista Conc. Internaz. "BASS' 2008" ? Teatro dell' "Opéra" ? Parigi; Finalista Conc. Internaz. "IBLA" Grand Prize 2008 ? New York; 2° Premio Conc. Europeo per Narrativa, Scienza e Musica "Città di Montecatini Terme" 2009; 2° Premio Concorso Internaz. "Divertimento 2008" per Orchestra, Bolzano; 1° Premio "Weimarer Fruhjahrstage fur Zeitgenossische Musik" 2010, Weimar (Germania); 2° Premio Conc. Internaz. "Counterpoint" 2010 - New York; Finalista "Shipley Arts Festival Competition" 2010 - Templecombe-Somerset (Gran Bretagna); 1° Premio "Sofia International Composers Competition 2011" ; 1° Premio Concorso Internaz. "Simon-Verlag fur Bibliothekswissen"- Berlino.

L'Assessorato al Turismo di Sanremo, comune di nascita del musicista, ha consegnato uno speciale riconoscimento per i riconoscimenti ottenuti in campo internazionale (8 ottobre 2011).
L'amministrazione di Taggia, comune di residenza, ha consegnato un riconoscimento durante la XIV Settimana della Cultura (20 aprile 2012) ".....per i risultati ottenuti in alcune delle più importanti competizioni del panorama internazionale e per avere portato con sé in tutto il mondo il nome di Taggia".

Giovanni Doria Miglietta

Nato a Imperia, inizia lo studio del pianoforte con il padre e successivamente si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio di Genova sotto la guida di Lidia Baldecchi Arcuri. Nel 2001 studia presso l'Accademia di Pinerolo con Laura Richaud e Franco Scala e nel 2005 ottiene il diploma di master. Successivamente consegue la laurea di secondo livello ad indirizzo concertistico presso il conservatorio "G.Verdi" di Torino con il massimo dei voti lode e menzione speciale sotto la guida di Laura Richaud. Per tre anni studia anche presso la "Sommerakademie" di Cervo con il pianista Arnulf von Arnim. Segue anche master class con pianisti come: Franco Scala, Alexander Lonquich, , Benedetto Lupo, Louis Lortie, Jean Bernard Pommier e Carlo Balzaretti.

Dopo aver vinto i concorsi internazionali "Rovere D'Oro" di San Bartolomeo al Mare, L' "European Competition" città di Moncalieri e il concorso "Trofeo F. Villani" di Cesenatico, nel 2005 vince all'unanimita' in Spagna il "XVII Ibiza International Piano Competition". Negli anni a venire ottiene svariati premi in numerose competizioni fra cui: Premio Speciale "Concorso pianistico Encore! Shura Cerkassky" di Milano, terzo premio e premio per la miglior interpretazione di Beethoven al "The Muse International Piano competition" in Grecia. Nel 2008 è vincitore della Rassegna CIDIM-Roma "Nuove Carriere" e nel 2009 vince il II premio al "Premio Nazionale delle Arti" tenutosi a Torino. Recentemente ha vinto il 4° premio al" Southern Highland International Piano Competition" in Australia.

Ha tenuto concerti per prestigiosi festival fra cui: "Unione Musicale" di Torino, Teatro del "Giglio" di Lucca, "Societa' dei Concerti" di Milano, "Sala Verdi"(sostituendo Alexander Madzar)", "Serate Musicali" di Milano, "festival MITO", "Ibiza Piano Festival"(Spagna), "42° Festival da Camera di Cervo", "VIII Festival Pianistico di Carrara", "Societa' Filarmonica" di Trento", "Amici della musica" di Palermo, "Associazione Bellini" di Messina, "Silenzio Musica Festival" Rimini, "Altdorf Spring festival" (Svizzera), "Stadhalle" di Tuttlingen, "Centre Culturelle Francaise" a Friburgo, "Auditorium San Barnaba" a Brescia, "Auditorium Ranieri III" di Montecarlo. Da solista ha suonato con orchestre come L' Orchestra da camera "Milano Classica", Orchestra (OFT) Filarmonica di Torino, European Young Chamber Orchestra, Orchestra" Filarmonica del 900 "Teatro Regio di Torino", Orchestra Filarmonica di Montecarlo, "Camberra Symphony Orchestra". Dal 2008 studia sempre presso l'accademia di Pinerolo sotto la guida di Enrico Pace. Nel 2010 è stato borsista dell'associazione "De Sono" di Torino. L'interesse per la musica contemporanea lo ha portato ad eseguire musiche di compositori italiani (anche in prima esecuzione assoluta) come Marco Reghezza, Azio Corghi, Giancarlo Facchinetti , Francesco Antonioni, Carlo Balzaretti.