Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Cariati (Cosenza, Calabria) - 1 Settembre 2014

Cariati: Cambio della guardia all'Ufficio Locale Marittimo.

Cariati: Cambio della guardia all'Ufficio Locale Marittimo.
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
Lascia, dopo cinque anni, il comandante 1°M.llo Np. Antonio Paparo, al suo posto il pari grado Giuseppe Balbi. La cerimonia di passaggio di consegne tra i due dirigenti si è svolta nei locali dell’Ufficio Marittimo del porto a Cariati. Il Comandante Paparo ha espresso i suoi saluti e il suo migliore augurio al suo successore: “Dopo cinque lunghi anni di comando – ha esordito Paparo, durante la cerimonia di consegna - mi appresto adesso a lasciare Cariati, il suo porto, il suo territorio. Un territorio vasto, quello su cui ho avuto il privilegio di operare, che va da Cariati a Calopezzati, compresi i comuni dell’entroterra. Ringrazio di cuore tutte le istituzioni al cui fianco ho avuto l’onore di lavorare, ringrazio le associazioni, i circoli, l’intero cluster marittimo e portuale che ha reso più semplice il mio operato, ringrazio la cittadinanza tutta e auspico un futuro ricco per Cariati e per il suo porto. Il mio prossimo incarico mi porterà a comandare l’Ufficio Marittimo di Bianco in provincia di Reggio Calabria. Al mio successore, il 1°M.llo Giuseppe Balbi, auguro buon vento e lascio il privilegio di assumere il comando del porto e dell’intera zona di giurisdizione». Il nuovo Comandante è nato a Napoli il 17 maggio 1969, proveniente dai ruoli della Marina Militare, ha frequentato le Scuole Sottufficiali di Taranto e La Maddalena. Ha prestato servizio presso le Capitanerie di Porto di Crotone, Corigliano e l’ufficio Circondariale Marittimo di Cetraro. E’ stato, pure, imbarcato sulle motovedette del corpo delle Capitanerie di Porto in qualità di Comandante.