Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Roma (Lazio) - 21 Maggio 2017

Calcio 5: Playoff2017 Ternana spodesta il Montesilvano

Calcio 5: Playoff2017 Ternana spodesta il Montesilvano
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
La Ternana IBL Banca batte ancora il Montesilvano, conquista la quarta vittoria consecutiva nei playoff di Serie A Elite femminile e vola in finale scudetto, dove a contenderle il titolo di campione d’Italia sarà l’Olimpus Roma. In un Pala Di Vittorio stracolmo, davanti alle telecamere di Nuvola 61 Super Sport, al presidente della Divisione Calcio a cinque Andrea Montemurro e al c.t. della Nazionale Roberto Menichelli, le Ferelle spodestano le abruzzesi, che quest’anno avevano anche la Supercoppa italiana: finisce 3-0 per la squadra di mister Pellegrini, che risolve la sfida nel secondo tempo grazie alla doppietta di Taina e al sigillo di Maite.

La Ternana parte con un quartetto formato da Bisognin, Taina, Maite e Renatinha davanti al portierone Mascia; Salvatore, tecnico delle campionesse d’Italia, risponde con Sestari tra i pali e Nicoletti, Filipa Mendes, l’ex Amparo e Troiano come quartetto di movimento. Il primo tempo sfila via a reti inviolate (una sola grande occasione, quella fallita da Taina in avvio su assist di Renatinha), ma la sfida si accende a inizio ripresa.

Le Ferelle, che all’andata si erano imposte 3-2, la incanalano sui binari a loro ideali nel giro di 18 secondi. E’ la doppietta di Taina ad accendere il Pala Di Vittorio, dopo meno di un giro di lancette Maite realizza il tris e mette al sicuro il risultato. La brasiliana prima scarica un destro potentissimo sotto la traversa, poi si gira in un lampo a centro area e batte Sestari; la spagnola, invece, alza il pallonetto sul portiere in uscita e chiude i conti

Vani gli attacchi del Montesilvano con Amparo portiere di movimento: finisce 3-0 per la Ternana, che ora giocherà la finale scudetto contro l’Olimpus Roma con il fattore campo dalla sua. Gara-1 è in programma domenica 28 maggio, probabilmente al Palagems; gara-2 e l’eventuale bella si giocheranno invece nella “bolgia” del Di Vittorio. TERNANA IBL BANCA-MONTESILVANO 3-0 (0-0 p.t.)
TERNANA IBL BANCA: Mascia, Renatinha, Taina, Bisognin, Maite, Pace, Presto, Neka, Brandolini, Torelli, Cipriani, Trumino.All. Pellegrini

MONTESILVANO: Sestari, Amparo, Filipa Mendes, Troiano, Nicoletti, Silvetti, Sergi, Dalla Villa, Guidotti, Domenichetti, Esposito, Ghanfili. All. Salvatore

MARCATRICI: 4’38” s.t. e 4’56” Taina, 5’55” Maite

AMMONITE: Taina (T), Troiano (M), Amparo (M), Silvetti (M), Filipa Mendes (M)

ARBITRI: Luca Di Stefano (Albano Laziale), Alessandra Carradori (Roma 1) CRONO: Dario Parastesh (Ostia Lido)



PLAYOFF SERIE A ELITE FEMMINILE
PRIMO TURNO (22-25 APRILE)
ITALCAVE REAL STATTE-STONE FIVE FASANO 6-1 (and. 1-0)
SPORTING LOCRI-LAZIO 6-4 d.t.r. (and. 1-4)
KICK OFF-CAGLIARI 8-2 (and. 7-3)
BREGANZE-PESCARA 7-4 (and. 3-1)

QUARTI DI FINALE (30 APRILE-7 MAGGIO)
TERNANA IBL BANCA-LAZIO 4-3 (and. 3-2)
MONTESILVANO-ITALCAVE REAL STATTE 2-3 (and. 6-0)
ICHNUSA SINNAI-BREGANZE 7-1 (and. 2-3)
OLIMPUS ROMA-KICK OFF 8-1 (and. 3-2)

SEMIFINALI (14-21 MAGGIO, gara di ritorno in casa della meglio piazzata alla fine della seconda fase)
(9) TERNANA IBL BANCA-MONTESILVANO 3-0 (and. 3-2)

(10) OLIMPUS ROMA-ICHNUSA SINNAI 3-0 (and. 6-5)


FINALE (28 MAGGIO-4-ev. 11 GIUGNO, gara-2 e l’ev. gara-3 in casa della meglio piazzata alla fine della seconda fase)
(11) OLIMPUS ROMA-TERNANA IBL BANCA