Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Imperia, Liguria - 9 Settembre 2012

Braccio robotico Rover Curiosity

Braccio robotico  Rover Curiosity
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
L'occhio della telecamera sinistra montata sul rover Curiosity della NASA ha ripreso questa immagine del braccio robotico del rover, durante il 30 ° giorno marziano, della missione del rover su Marte (5 set 2012).

"Macli" è uno degli strumenti scientifici posto su una torretta alla fine del braccio robotico del rover.

Quando l'immagine è stata presa, il braccio aveva sollevato la torretta di circa la stessa altezza della telecamera sul palo.

L'occhio sinistro Mastcam ha una lente di 34 millimetri di lunghezza focale.

L'immagine mostra come la "Macli" ha una sottile pellicola o rivestimento di polvere marziana su di esso.

Questa polvere si è accumulata durante discesa finale del rover sulla superficie di Marte.

Gli effetti della polvere sono stati visti nella prima immagine presa di Marte da Macli, il giorno dopo l'atterraggio

(http://photojournal.jpl.nasa.gov/catalog/PIA15691).

La lente Macli è protetto da accumulo di polvere da un coperchio antipolvere trasparente. Se il parapolvere era pulito, le immagini sembrerebbe chiara come se il coperchio erano aperte.

Il cerchio rossastro vicino al centro dell'immagine della Mastcam è la finestra del parapolvere Macli, del diametro di poco meno di una lattina .

All'interno dell'obiettivo, ciascuno degli elementi di vetro con nove lenti e la finestra di zaffiro sono legati tra loro dal colore rosso del silicone RTV (vulcanizzante temperatura ambiente) .

Si tratta di speciali "colle" as uso spaziale che tiene le lenti in posizione.

Quando il Macli è visto da certe angolazioni, questo materiale ha l'impressione che l'interno della lente è rosso.

Il meccanismo a destra in questa immagine di Curiosity è lo strumento di rimozione della polvere, una spazzola metallica motorizzata.