Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Torino, Piemonte - 17 Giugno 2010

Aung San Suu Kyi sarà cittadina onoraria torinese

Aung San Suu Kyi sarà cittadina onoraria torinese
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Aung San Suu Kyi sarà cittadina onoraria torinese, come deciso dal Consiglio comunale nell'ultima seduta. Aung San Suu Kyi è nata a Rangoon, 19 giugno del 1945. Birmania, dal 1989 Myanmar, dopo il colpo di stato dell'anno precedente. Degli ultimi 21 anni, 15 li ha passati agli arresti e, ancora oggi, è sottoposta a restrizioni della libertà personale. Appartenente alla Lnd (Lega nazionale per la democrazia) nel 1991, le fu conferito il premio Nobel per la pace, succedendo a Mikhail Gorbaciov.Come si legge nel documento approvato dalla Sala Rossa, il conferimento della cittadinanza onoraria intende lanciare un segnale, per porre fine alla violazione di diritti civili e politici in Myanmar e ristabilire la democrazia.
Sui diritti umani, la pace e la democrazia Aun San Suu Kyi fonda i suoi valori etici e politici. Perché, "dove non esiste giustizia non vi è pace duratura", come ha scritto nel suo saggio "In Quest of Democracy". Nel 2010 ci saranno le elezioni nel Paese.