Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Genova (Liguria) - 11 Aprile 2017

"Addio nonna" Solo un pianto s'elevava in chiesa il giorno del tuo funerale, nonna: il mio. Riecheggiava come un tuono d'estate tra le navate della spoglia cattedrale. Tutti tacevano. Ero il solo ad aver perso tutto quella mattina uggiosa. Avvoltoi,

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
"Addio nonna"

Solo un pianto s'elevava in chiesa il giorno del tuo funerale, nonna: il mio.

Riecheggiava come un tuono d'estate tra le navate della spoglia cattedrale.

Tutti tacevano.

Ero il solo ad aver perso tutto quella mattina uggiosa.

Avvoltoi, a te non noti, s'erano posati attorno al tuo feretro: falsi.

La pioggia bagnava la tua povera bara ed il silenzio era perfetto.

Le campane suonavano, solo per te, il loro macabro solenne canto.

Il vento di maestrale spazzava via tutto: tutto.

Il mare gridava: disperato.

In molti t'avevano dimenticata.

Stranamente nessun rumore si percepiva dalla citt