Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Carsoli (L'aquila, Abruzzo) - 19 Dicembre 2017

AUTOSTRADA A24 anticipati 58 milioni a Strada dei Parchi

AUTOSTRADA A24 anticipati 58 milioni a Strada dei Parchi
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
I fondi richiesti da Strada dei Parchi per i lavori di messa in sicurezza dei viadotti , fissato dal dl Sud a 50 milioni annui dal 2021 al 2025, è stato anticipato al 2018 nella misura di 58 milioni. Allo stesso tempo si riduce di 50 milioni per il 2021 e di 8 milioni per il 2022. Lo prevede un emendamento alla manovra approvato in Commissione bilancio della Camera. Gli oneri sono coperti con il Fondo di sviluppo e coesione.
Cesare Ramadori, amministratore delegato di Strada dei Parchi, dopo la notizia dell’approvazione dell’emendamento alla legge di bilancio che sblocca i fondi ha espresso forte soddisfazione: Una bellissima notizia, una vittoria corale del nostro territorio.
Grazie a questa norma si avvicina ulteriormente il definitivo sblocco dei cantieri per la messa in sicurezza delle arterie, lavori molto urgenti ordinati dal ministero per le Infrastrutture con un costo pari a 169 milioni di euro. Solo qualche giorno fa anche il Tar del Lazio aveva dato ragione a Strada dei Parchi in merito al ricorso presentato contro il paventato stop”. “Ringrazio la sensibilità e l’attenzione dimostrata dai politici locali e nazionali della nostra zona nonché le organizzazioni sindacali aziendali che hanno preso a cuore il problema fin dall’inizio – conclude Ramadori – La messa in sicurezza è una priorità e tutto il nostro territorio adesso può tirare un sospiro di sollievo”