Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Roma (Lazio) - 13 Settembre 2017

60enne romano si mette in coda ufficio PT poi, fa la rapina

60enne romano si mette in coda ufficio PT poi, fa la rapina
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp
PRENDE IL NUMERO "SALVA CODA" E ASPETTA IL SUO TURNO PER RAPINARE L'UFFICIO POSTALE. 60ENNE ROMANO DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO.

E’ successo in un ufficio postale nel quartiere Monteverde .
Un uomo, con guanti in lattice e una busta in cellophane, dopo essere entrato, ha preso il numero e si è messo paziente ad attendere il suo turno.
Allo sportello, invece, la cassiera, anzichè ricevere uno dei soliti clienti, si è vista puntare la canna della pistola che l'uomo custodiva nella busta, accompagnata dalla richiesta dell'intero incasso .
La donna, pur impietrita dalla paura, ha spiegato di non avere denaro disponibile al “ rapinatore” che continuando a minacciarla, urlava di essere disperato .
Le urla della cassiera per attirare l’attenzione, hanno finito per mettere in fuga il maldestro malvivente .
Da quel momento sono iniziate le indagini condotte dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Monteverde che, visionando le immagini acquisite dalle telecamere a circuito chiuso, hanno notato l’andatura e alcune caratteristiche fisiche, riconoscendo un uomo con diversi precedenti di polizia e noto alle forze dell’ordine .
Dalle dichiarazioni rese da dipendenti dell’ufficio, è poi emerso, che lo stesso, abbigliato allo stesso modo aveva già provato “il colpo” qualche giorno prima, ma probabilmente aveva desistito perché sentitosi osservato .
La denuncia per tentata rapina, è stata infine formalizzata, quando sottopostole dai poliziotti un album fotografico, la cassiera, ha riconosciuto senza ombra di dubbio il 60enne