Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Casale Di Scodosia (Padova, Veneto) - 7 Settembre 2011

100%animalisti - Striscione Di Scherno Contro A. Chiti

100%animalisti - Striscione Di Scherno Contro A. Chiti
Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER-
Ancora sul palio di Montagnana.

Il palio di Montagnana (Padova) di domenica 4 settembre, in un primo tempo rinviato per la pioggia, è stato definitivamente annullato.

Per quest'anno i cavalli non saranno costretti a correre tra due ali di folla urlante, per la stupida vanagloria di un paese di provincia e il divertimento di qualche centinaio di beoti venuti apposta. Ai Cavalli saranno risparmiati stress e rischio di incidenti.

Come mai l'annullamento? Replicare il palio comporta costi notevoli, e gli organizzatori non sono in grado di sostenerli. In effetti noi, presenti da cinque anni, abbiamo notato un calo di affluenza e di interesse anno dopo anno: il palio è in piena crisi, ben pochi lo vogliono, crea disagi ai cittadini, sperpera risorse che si dovrebbero impiegare in modo più utile.

Questo palio (come tutti i palii) non ha nessun legame con la cultura e le tradizioni locali, è un evento completamente slegato ed estraneo alla vita della gente.

Ed è del tutto anacronistico e privo di significato.

CENTOPERCENTOANIMALISTI il giorno della corsa ha invaso il Vallo, stendendo uno striscione contro il palio e i suoi fantini sulla tribuna delle autorità.

Cogliamo occasione per segnalare al giornalista Roberto Morello del mattino di Padova "molto" ironico da fare invidia ad Alvaro Vitali, che nelle sue tre righe di numero contro di noi, ha scambiato i CARABINIERI del battaglione di Mestre con i CELERINI del reparto mobile di Padova (!).

La nostra Associazione continua la lotta, fino a quando dalla rievocazione storica (contro la quale non abbiamo nulla) verrà tolta la corsa dei Cavalli o di qualsiasi altro Animale.

Nella notte tra il 6 e 7 settembre, militanti locali di 100%animalisti, hanno affisso striscioni ironici diretti al fantino Senese Alessandro Chiti a Casale Scodosia (che voleva correre il palio anche il giorno dopo) e al presidente Borin sul muro della sede del palio dei dieci comuni in via Spalato a Montagnana (Padova).

Più visti della settimanaTutti